Cambiano le regole per concerti e spettacoli: aumenta la capienza in stadi, cinema e teatri

Si allentano le misure ma resta l'obbligo di Green Pass e mascherine

C’è il sì del Comitato tecnico scientifico. La capienza massima negli stadi, nei cinema e nei teatri sarà aumentata. In zona bianca “il Cts ritiene possibile prevedere un aumento della capienza massima delle strutture al 100% all’aperto e all’80% al chiuso”.

Le capienze nel dettaglio

Negli stadi la capienza sarà aumentata fino al 75%, per le manifestazioni sportive al chiuso ci si ferma, invece, al 50%. Per assistere a spettacoli ed eventi culturali, in ogni caso, sarà obbligatorio il possesso del Green Pass e l’utilizzo di mascherine in tutte le fasi dello spettacolo scelto.

 Il Cts, inoltre, raccomanda che: la capienza negli impianti debba essere rispettata utilizzando tutti i settori e non solo una parte al fine di evitare il verificarsi di assembramenti in alcune zone. Infine, il comitato richiede la massima attenzione alla qualità degli impianti di aerazione e la vigilanza sul rispetto delle indicazioni.

Cosa cambia nei musei

La nota del Cts si conclude parlando dei musei, per i quali le indicazioni sono ancora più morbide: “Non pone limitazioni ma raccomanda di garantire l’organizzazione dei flussi per favorire il distanziamento interpersonale in ogni fase con l’eccezione dei nuclei conviventi”.

#SalviamoLaMusicaLive, l’appello degli artisti

Nei giorni scorsi artisti e promoter avevano lanciato la campagna social #SalviamoLaMusicaLive, appelli indirizzati al governo per salvare un settore allo stremo. Ora una prima risposta è arrivata.

LEGGI DI PIÙ: #SalviamoLaMusicaLive, gli artisti lanciano un appello al governo: “Riportiamo la capienza al 100%”
 
2021-09-29T15:39:32+02:00