Per una mia sicurezza vorrei eseguire il test di gravidanza…

Buon pomeriggio,
ho avuto un rapporto protetto con preservativo il 4 giorno del ciclo, ha eiaculato fuori lontano dalla zona, ma siccome lo sperma probabilmente è venuto in contatto con i genitali esterni per una mia sicurezza vorrei eseguire il test di gravidanza. Considerando che oggi sono passati 15 giorni dal rapporto, che il ciclo dovrebbe arrivarmi il 23, ma non è mai puntuale, di solito slitta di 3-4 giorni alcune volte anche di più, posso fare domani il test di gravidanza? Ho letto pareri discordanti, soprattutto se si parla di ciclo irregolare si consiglia di aspettare di più molti giorni di ritardo del ciclo, ma se gli spermatozoi rimangono in vita 5 giorni in teoria se l’ovulazione si è presentata nei giusti tempi non dovrebbero esserci problemi, ma se l’ovulazione ritarda dovrei stare ancora più tranquilla giusto? Non ho capito perché si consiglia di aspettare il ritardo del ciclo per fare il test, dipende da quando si è avuto il rapporto? Nel mio caso i 15 giorni sono passati ma per il ciclo ancora manca un po’, per cui come mi regolo?
Grazie infinite.

Anonima

 


Cara Anonima,
dal momento che il rapporto è stato protetto,  che è avvenuto al quarto giorno di ciclo e che il contatto del liquido con le parti intime è stato solo esterno, ci sentiamo di tranquillizzarti rispetto ad una gravidanza.
In genere si consiglia di effettuare il test dal primo giorno di ritardo del ciclo perchè più attendibile, ma già si potrebbe fare dopo 12-14 giorni dal rapporto a rischio. A questo punto ti consigliamo di aspettare, ma se proprio non riesci a rasserenarti, puoi toglierti il dubbio con un test.
Un caro saluto!

2021-10-12T17:16:00+02:00