Il disco di Sick Luke è il terzo più ascoltato al mondo

Sopra di lui solo gli attesissimi progetti internazionali di The Weeknd e Gunna

11 Gennaio 2022

È travolgente il successo di “X2”, il primo disco di Sick Luke uscito per Carosello Records (distribuzione Virgin/Universal) venerdì 7 gennaio. Il progetto è il terzo album al mondo più ascoltato nella settimana di debutto, ottavo in Inghilterra (fonte Spotify). Sopra di lui solo gli attesissimi progetti internazionali di The Weeknd e Gunna.

LEGGI ANCHE: Sick Luke ci ha stregati con il suo primo album, “X2” – RECENSIONE

In Italia, nelle prime 48 ore dalla release, le 17 tracce dell’album hanno monopolizzato le chart dei servizi streaming, piazzandosi nelle prime 18 posizioni delle classifiche della Top 50 Italia di Spotify e nella Top 100 Italy di Apple Music. Al momento, tutti i brani dell’album sono nella Top 50 di tutti i servizi in streaming disponibili e 15 tracce hanno già superato il milione di streaming ciascuna.

Non solo, due tracce del disco hanno occupato la classifica di Spotify mondiale: sono “Solite pare”, la focus track del disco in feat. con tha Supreme & Sfera Ebbasta, alla 90ª posizione, e “Dream Team”, traccia corale che coinvolge Pyrex, Capo Plaza, Tedua & Shiva, in top 200.

Il primo singolo estratto dall’album, “La strega del frutteto” in feat. con chiello & Madame occupa invece la 3ª posizione della Viral 50 Italia e la 40ª posizione della Viral 50 Global.

Nella settimana di lancio, i servizi streaming hanno dedicato a Sick Luke le copertine delle loro maggiori playlist: New Music Friday e Plus Ultra (Spotify), Rap It (Apple Music) e Novità del Momento e Flow Italiano (Amazon Music).

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Carosello Records (@carosellorecords)

2022-01-11T20:47:13+01:00