Perché alla nostra età ci vengono cattivi pensieri?…

Perché alla nostra età, secondo voi esperti, ci vengono alcuni cattivi pensieri, come ad esempio provare la prima sigaretta oppure bere alcolici ecc??

Khalid, 16 anni


Cara Khalid,
l’adolescenza viene definita come una terra di mezzo dove la confusione e la sperimentazione sembrano essere le parole chiave. Spesso la tendenza degli adolescenti è quella di fare nuove esperienze, cercare di oltrepassare i limiti e trasgredire le regole. Si cerca una propria identità, e i percorsi per raggiungerla non sono sempre facili perchè le aspettative sono tante.
Alcuni ragazzi potrebbero pensare che mettendo in atto i comportamenti da te descritti, si dimostra agli altri, solitamente il gruppo dei pari, che si è diventati grandi quasi adulti. In questa fascia di età è fondamentale il riconoscimento di un proprio ruolo sociale e a volte si fanno anche delle scelte che non necessariamente ci appartengono pur di avere un proprio spazio. Altre volte accade che i ragazzi potrebbero ricorrere all’alcol come facilitatore delle relazioni sociali, ci si sentirà così meno timidi, ansiosi o inibiti. Si potrebbe ricorrere anche all’utilizzo di sostanze stupefacenti per trasgredire alle regole imposte dall’autorità o per rifugiarsi dalle difficoltà.
Le motivazioni sono spesso personali e solo all’interno della storia personale del ragazzo/a è possibile dare senso a tali comportamenti e pensieri.
Speriamo di averti fornito utili suggerimenti rispetto ai tuoi quesiti ma siamo consapevoli che l’argomento sia molto complesso. Quindi se hai altri dubbi non esitare a scriverci nuovamente e magari potresti raccontarci di più di te e della tua quotidianità.

Un caro saluto!

25 Febbraio 2016