attualita

Coop polpette e hamburger di insetti. Grilli e vermi della farina nel banco frigo

Coop polpette e hamburger di insettiROMA – L’appuntamento con i nuovi “piatti” Coop è per la prossima primavera. Nel 2017 in tutti i supermercati del colosso elvetico polpette e hamburger di grilli, cavallette e vermi della farina affolleranno gli scaffali tra le comuni pietanze di carne, pesce e pollo.

Coop polpette e hamburger di insetti

L’Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria ha annunciato che, a partire dalla primavera del 2017, sarà possibile commercializzare insetti per uso alimentare. Una prospettiva, questa, sino a ieri totalmente impensabile. “Coop – si legge nel comunicato stampa ufficiale – si è impegnata per ottenere l’autorizzazione insieme alla startup Essento, con cui ha investito nella creazione di pietanze a base di insetti. La prossima primavera, Coop sarà la prima azienda svizzera a proporre alcuni prodotti preparati con insetti, tra cui hamburger e polpette”.

Coop, anche gli svizzeri come 2 miliardi di persone al mondo

Nel mondo sono, abitualmente, 2 miliardi le persone che, per cultura gastronomica, consumano insetti di diverse specie. Coop nell’annunciare la svolta che opererà in svizzera spiega così i motivi di tale scelta.

Gusto: gli insetti hanno un buon sapore e portano a tavola un ventaglio di gusti molto diversi tra loro. Il sapore delle locuste, ad esempio, ricorda quello del pollo, mentre i vermi della farina hanno unCoop polpette e hamburger di insetti intenso aroma di noce.

Salute: gli insetti contengono importanti proteine, paragonabili a quelle di carne e pesce. Oltre a fornire un prezioso apporto di vitamine e minerali, nonché di grassi insaturi, complementano in modo sano la tradizionale dieta occidentale.
Sostenibilità: l’allevamento degli insetti può essere particolarmente sostenibile. Non solo richiedono poca acqua e cibo, ma producono anche una quantità minima di gas serra

Insetti nei nostri piatti, parola alla Coop

“Il segreto del nostro successo sta anche nella capacità di individuare i nuovi trend e introdurre grandi innovazioni”, ha spiegato Roland Frefel, responsabile Prodotti freschi Coop. Lo sviluppo delle nuove leccornie da proporre agli europei è frutto della stretta collaborazione con la Essento. La giovane startup svizzera sviluppa, produce e commercializza sfiziosi prodotti a base di insetti commestibili, pensati sia per il commercio al dettaglio che per la gastronomia. “Noi di Coop, ha spiegato ancora Frefel, forniamo sempre input importanti per determinare attivamente quello che verrà in futuro. Un approccio fondamentale per rimanere al top”. “Con una nuova offerta di prodotti lavorati a base di insetti selezionati vogliamo incentivare una produzione alimentare orientata al futuro, aprendo per primi la strada per nuovi universi di gusto”, ha, infine, concluso il responsabile Prodotti freschi Coop.