Calabria, conclusa la V edizione di ‘Ragazzi in aula’

Il concorso promosso da USR Calabria e Consiglio regionale

Reggio Calabria – “Tra tutti i concorsi e’ quello piu’ partecipato e condiviso dagli studenti perche’ il coordinamento delle Consulte provinciali e’ stato reso partecipe sin dalle prime edizioni, anche alla stesura del bando”, lo ha dichiarato Franca Falduto, responsabile regionale consulte studentesche dell’Usr Calabria, a margine della cerimonia finale di premiazione della quinta edizione del progetto “Ragazzi in Aula”, promosso in sinergia con il Consiglio regionale.

“Il protagonismo degli studenti, nel caso di questo concorso – ha aggiunto Franca Falduto – e’ veramente valorizzato persino nei lavori della commissione. Non ci meravigliamo che oggi ci siano molti alunni a condividere questa premiazione”. Il tema scelto in questo anno scolastico e’ stato “scopriamo, valorizziamo, sveliamo il nostro pianeta”, premio dedicato, per la quarta volta, a Fabiana Luzzi, una giovanissima studentessa di Corigliano Calabro (CS), uccisa nel 2013 dalla brutale violenza di un suo coetaneo. I partecipanti al concorso, tutti studenti di ogni ordine e grado, hanno preso spunto dal tema scelto dall’assemblea generale dell’Onu che ha proclamato il 2017 ‘anno internazionale del turismo sostenibile per lo sviluppo’.