attualita

Al via la campagna crowdfunding per la community di viaggiatori LGBT

ROMA – Una campagna di equity crowdfunding sulla piattaforma Crowdfundme, con l’obiettivo di raccogliere minimo 60 mila euro e diventare leader mondiale per il turismo gay friendly. A lanciare l’iniziativa è Babaiola, giovane promessa del Travel & Entertainment LGBT.

La community di viaggiatori LGBT da inizio 2017 ha fatturato oltre 50 mila euro grazie ad accordi siglati, con le più importanti compagnie del Travel, tra cui Alpitour, Skyscanner, Hotelscombined e Yelp. Sulla piattaforma gli utenti trovano informazioni affidabili e sempre aggiornate su hotel, locali, pub gay friendly ed eventi LGBT tra oltre 100 destinazioni in tutto il mondo.

La start up è già oggi il punto di riferimento in Italia per il mercato turistico LGBT e la sua struttura organizzativa è pronta a raggiungere nuovi mercati. Il progetto è stato selezionato da due importanti programmi di accelerazione come LUISS EnLabs e Start-up Chile, dove tutt’ora partecipa, e che consentirà di ampliare il business in tutto il Sud America.