fotogallery

“IT 2”, il sequel nei cinema il 6 settembre 2019

it 2ROMA – Si avvicina la data di uscita italiana di “IT – Parte 1” (in sala il 19 ottobre), che oltreoceano ha già registrato incassi record e plauso della critica.
Nel frattempo, New Line Cinema e Warner Bros. hanno già pianificato l’uscita di IT 2, nelle sale USA il 6 settembre 2019.

IT 2

Ambientato 27 anni dopo, IT 2 segnerà la resa dei conti tra il Club dei Perdenti, ormai adulti, e il pagliaccio demoniaco Pennywise.
Andy Muschietti tornerà a in veste di regista e produttore, insieme alla sorella Barbara.
Nel team creativo ancora Gary Dauberman alla sceneggiatura.
Bill Skarsgard tornerà nei panni di Pennywise, mentre i piccoli protagonisti del Club dei Perdenti faranno una comparsa sotto forma di flashback.
Ancora nessuna notizia sugli attori che interpreteranno la loro controparte adulta.

 

IT – Parte 1: Il Club dei Perdenti

“Sono l’incubo peggiore che abbiate mai avuto, sono il più spaventoso dei vostri incubi diventato realtà, conosco le vostre paure, vi ammazzerò ad uno ad uno”.

Quando iniziano a scomparire i ragazzi di Derry, Maine, un gruppo di bambini si trova faccia a faccia con le proprie paure, facendo quadrato contro un clown maligno chiamato Pennywise, la cui storia è costellata da secoli di omicidi e violenze…

it film 2017 (1) it film 2017 (2) it film 2017 (3) it film 2017 (4) it film 2017 (5) it film 2017 (1) it film stephen king (2) it film stephen king (1) it film stephen king (4) it film stephen king (3)
<
>
IT - 2017

IT – Parte 1: il Club dei Perdenti

L’adattamento cinematografico di IT sarà diviso in due parti.
La prima uscirà nei cinema italiani dal 19 ottobre e racconterà il primo incontro del Club dei Perdenti.
La seconda farà un salto temporale e vedrà i ragazzi ormai quarantenni dover affrontare nuovamente il loro più grande incubo.

Andy Muschietti (La Madre) dirige “IT” da una sceneggiatura adattata da Chase Palmer & Cary Fukunaga e Gary Dauberman.
Dan Lin, Roy Lee, Seth Grahame-Smith, David Katzenberg e Barbara Muschietti sono i produttori, con Marty P. Ewing, Doug Davison e Jon Silk come produttori esecutivi.

Il team creativo dietro la macchina da presa comprende il direttore della fotografia Chung-Hoon Chung (“Quel fantastico peggior anno della mia vita”), lo scenografo Claude Paré (“L’alba del pianeta delle scimmie”), il montatore Jason Ballantine (“Il grande Gatsby”) e la costumista Janie Bryant ( “Mad Men” per la TV).

Nel cast

Bill Skarsgard nei panni di Pennywise

Jaeden Lieberher sarà Bill Denbrough, il leader balbuziente del Club dei perdenti.

Sophia Lillis è Beverly Marsh, l’unica ragazza del Club dei perdenti, interesse romantico di Bill e Ben Hanscom.

Jeremy Ray Taylor è Ben Hanscom, ragazzo sovrappeso del Club dei perdenti.

Jack Grazer è Eddie Kaspbrak, l’ipocondriaco e asmatico del Club dei perdenti.

Finn Wolfhard è Richie Tozier, il comico del Club dei perdenti. Wolfhard è stato uno dei personaggi principali di “Stranger Things”.

Chosen Jacobs è Mike Hanlon, il più “odiato” membro del Club dal bullo Henry Bowers.

Wyatt Oleff è Stanley Uris, il boy scout del club dei Perdenti.

Nicholas Hamilton è Henry Bowers, antagonista non-soprannaturale del Club dei perdenti.

Jake Sim è Belch Huggins, membro della banda di Henry.

Owen Teague è Patrick Hockstetter, membro della banda di Henry

Jackson Robert Scott è Georgie Denbrough, fratellino di Bill e vittima di Pennywise