Ho un problema con la mia migliore amica...parla male di me...

Ho un problema con la mia migliore amica…parla male di me…

La mia amica quando sta con una nuova compagna di classe (vado in prima media) parla male di me, un mio amico le ha ascoltate…cosa dovrei fare?…

Ho un problema con la mia migliore amica: quando sta con una nuova compagna di classe (vado in prima media) parla male di me: come lo so? Un mio amico che frequenta un’ altra sezione me lo ha detto perché le ha ascoltate. Cosa dovrei fare?

Silvia, 11 anni


Cara Silvia,
ci dispiace per ciò che stai vivendo, non deve essere facile gestire questa situazione. Innanzitutto ci preme rinforzare il fatto che tu abbia deciso di scriverci, avere uno spazio nel quale mettere le proprie difficoltà può essere utile per stimolare una riflessione più profonda. Proveremo a darti qualche piccolo suggerimento sperando che possa esserti di aiuto. Detto ciò, iniziamo con il dire che nelle amicizie a volte si possono generare degli attriti, le voci spesso corrono da un orecchio all’altro alimentando confusione e malessere. Tutto questo non aiuta ad avere una chiarezza sul legame, ci si sente traditi e pugnalati alle spalle proprio da persone nelle quali avevamo riposto fiducia e sicurezza. Questo non vuol dire che il compagno che ti ha riferito l’accaduto non abbia detto la verità, ma bisogna sempre fare attenzione a ciò che viene riportato da altri, e le conversazioni vanno sempre contestualizzate. Solo tu conosci la tua migliore amica e siamo sicuri che la forza del vostro legame potrà aiutarti a superare questa difficoltà, magari provando a parlarle proprio per l’importanza che questa relazione d’amicizia ha nella tua vita. Il dialogo vero ed autentico, soprattutto nelle amicizie ritenute importanti e profonde, va sempre coltivato! Poi sta a te capire anche lei come si comporta in compagnia di nuove persone, a volte si fa fatica a far entrare nella propria vita nuove amiche riuscendo a mantenere saldi i legami che si hanno spesso da prima della scuola media.
Speriamo di averti offerto qualche spunto di riflessione, se ti va torna a scriverci per raccontarci come procede.
Un caro saluto!