Mobili Ikea? Questione convenienza, su qualità vince made in Italy

Il sondaggio del Liceo Montessori nelle strade della Capitale

ROMA – Convenienza, comodita’, fai da te. Sono questi i tre motivi per i quali molti romani scelgono Ikea per arredare le proprie case in base al sondaggio di diregiovani.it condotto dagli studenti del liceo statale ‘M. Montessori’ di Roma impegnati nel programma di alternanza scuola-lavoro nella redazione del portale di informazione giovanile. Resiste il prodotto artigianale made in Italy quando si va alla ricerca della qualita’, mentre si ricorre ad Ikea per arredare stanze dei bambini o seconde case. Ma il design italiano a forza di comprare da Ikea sparira’? C’e’ chi crede che sara’ valorizzato perche’ diventera’ sempre piu’ raro e chi teme che la standardizzazione uccidera’ il piccolo artigianato.