“In estate si imparano le Stem”, 3 milioni per i corsi di scienza e matematica

L’iniziativa per contrastare gli stereotipi di genere in queste materie

stemROMA – Tre milioni di euro per corsi estivi di approfondimento di scienze, matematica, informatica e coding. È il bando ‘In estate si imparano le Stem’, che Dipartimento per le Pari opportunità della presidenza del Consiglio dei Ministri, ha attivato un bando per le scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado, per promuovere le pari opportunità e il contrasto degli stereotipi di genere nei percorsi scolastici.

Uno di questi riguarda proprio la presunta scarsa attitudine delle studentesse verso le discipline Stem (Science, Technology, Engineering, Mathematics). Le domande di partecipazione dovranno essere inviate esclusivamente attraverso il portale www.monitordposcuola.it seguendo la relativa procedura guidata, entro e le 12 del 23 Febbraio 2018. Decorso tale termine il portale non consentirà l’invio della candidatura. Nella homepage del portale e’ disponibile un manuale esplicativo della procedura.