Giornata nazionale della salute della donna: scuole protagoniste

Più di 100 studenti delle scuole romane presenti all’iniziativa

ROMA – Il 21 aprile a Roma, in occasione della Giornata nazionale della salute della donna, il ministero della salute aprira’ le porte alla popolazione: presso la sede di viale Giorgio Ribotta (Eur) sara’ allestito sin dalle ore 9.30 della mattina, e fino alle 17.00, il Villaggio della salute della donna dove professionisti di aocieta’ scientifiche, associazioni, federazioni e universita’ offriranno screening gratuiti, consulenze alla cittadinanza, materiali informativi.

Alle attivita’ parteciperanno anche oltre 100 studenti delle scuole superiori romane che – coordinati da diregiovani.it – svolgeranno attivita’ giornalistiche per diffondere loro stessi l’importanza di promuovere fin dalla giovane eta’ la prevenzione e la salute delle donne. Un gruppo di ragazzi si occupera’ anche di realizzare contributi artistici e creativi sui temi della giornata.

 

Diregiovani.it e l’Istituto di Ortofonologia avranno inoltre uno spazio dedicato dove verranno svolte diverse attivita’ sul tema della sessualita’ con l’obiettivo di sensibilizzare i giovani. Grazie alla collaborazione con l’associazione ‘Io Sono’ sara’ presente anche un’ostetrica, a disposizione delle ragazze che avranno cosi’ l’occasione di ricevere risposte a domande e curiosita’. Parallelamente alle attivita’ che si svolgeranno nel Villaggio, prenderanno l’avvio a partire dalle ore 10 diversi Tavoli di lavoro composti da esperti sui temi della Giornata: la violenza sulle donne, i disturbi dell’alimentazione, la prevenzione e gli stili di vita.

La Giornata nazionale della salute della donna, istituita con Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri 11 giugno 2015 e promossa dal Ministero della Salute insieme alla Fondazione Atena Onlus, viene celebrata ogni anno con iniziative di sensibilizzazione e prevenzione organizzate dalle principali istituzioni, associazioni, societa’ scientifiche, che si occupano di promozione della salute della donna.