La festa delle idee e della creatività, è il Festival delle Mente a Sarzana

La festa delle idee e della creatività, è il Festival della Mente a Sarzana

La rassegna in programma dal 31 agosto al 2 settembre ha un calendario ricchissimo di incontri, spettacoli e laboratori per tutte le età

Roma – C’è un appuntamento di fine estate a cui creativi, curiosi e intellettuali non possono davvero mancare, è il Festival della Mente di Sarzana che quest’anno festeggia l’edizione numero quindici. Incontri, letture, spettacoli, laboratori e momenti di approfondimento animeranno la città ligure dal 31 agosto al 2 settembre. Al centro della rassegna stavolta è il concetto di comunità intesa in senso ampio: sociale, scientifica e artistica, perché in fondo una buona comunità – in ogni campo – ha bisogno di condivisione e tolleranza. A parlarne sono in arrivo più di sessanta ospiti, italiani e stranieri. Nomi importanti del mondo della scienza, della letteratura, della filosofia ma anche della zoologia e della linguistica insieme a voci inedite affronteranno temi di attualità come indagine sul presente.
 
Il calendario è ricchissimo, tra i tanti incontri ci incurioscono quello con Serena Dandini e Michela Murgia dal titolo “La comunità delle valorose“, quello dedicato ad Adriano Olivetti sul “Costruire la comunità” e ancora quello con Mario Cucinella su “L’architettura come azione politica e strumento di rilancio dei territori“. Tanti gli appuntamenti per bambini e ragazzi grazie ai giochi con la tecnologia, alle letture con Fausto Gilberti, alla “Scienza Rap” con Annalisa Bugini e Teresa Porcella e all’arte della scrittura con il divertente laboratorio di Caterina Giannotti e Maria Pia Montagna.
 
Il Festival della Mente è il primo festival dedicato alla creatività e alla nascita delle idee in Europa. 
Tutto il programma di incontri e attività è sul sito festivaldellamente.it