Diletta Leotta torna a parlare delle foto hot: "Le rifarei"

Diletta Leotta torna a parlare delle foto hot: “Le rifarei”

ROMA – “Rifarei quelle foto e soprattutto farei più attenzione alle password dei miei account”. Così, dalle pagine di Diva e Donna, Diletta Leotta torna a parlare delle sue foto private, arrivate sul web per mano di un gruppo di hacker. In totale dieci foto e un paio di video che la giornalista di Sky custodiva nel cloud del proprio iPhone.

“Una gravissima violazione della privacy della giornalista”, come è stata definita dall’ufficio stampa della Leotta, che “sicuramente non è stato un momento bello”. Vedere la propria intimità messa in pubblica piazza ha, spesso, portato gravi ripercussioni sulle persone lese. 

“Il fatto di essere un personaggio pubblico mi ha dato la forza di reagire con grinta e positività – ha spiegato Diletta, che spera di diventare un esempio -. Se questa reazione forte fosse stata imitata anche solo da una ragazza con una storia simile sarebbe un successo”.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it