La ‘creatività’ dei ragazzi protagonista a teatro

ROMA – Sono giovani ma hanno talento e soprattutto ci mettono passione e impegno. Sono i protagonisti dei laboratori teatrali promossi dall’Istituto di Ortofonolgia nell’ambito del progetto Giovani Domani che oggi si sono esibiti e hanno ricevuto i premi per le attività svolte. Al Teatro Marconi di Roma, in occasione del secondo appuntamento della Creatività fa scuola, protagonisti indiscussi sono stati i giovani talenti.

Guidati dagli attori Beppe Farina e Vincenzo Diglio insieme al loro staff, gli studenti delle scuole hanno avuto la possibilità di lavorare attraverso il teatro su temi importanti per le giovani generazioni. Dalla violenza sulle donne al bullismo, gli spettacoli hanno messo in luce le capacità di ciascuno e li hanno aiutati a tirar fuori tutto quello che avevano dentro.

Nel corso della mattinata è stato dato spazio anche alle attività svolte con gli sportelli d’ascolto nelle scuole dell’Ido, un punto di riferimento per docenti e studenti che trovano uno spazio dove poter affrontare difficoltà e trovare supporto.

Con l’occasione, oltre ai premi dedicati al teatro, sono stati consegnati anche i riconoscimenti per gli ‘Ultimi educatori’, il premio voluto da diregiovani.it e l’IdO per valorizzare l’impegno e il lavoro di dirigenti scolastici e docenti. La mattinata si è aperta con la performance “Un fiore nel fango” del liceo Enriques e l’intro di Beppe Farina, attore e regista di teatro che ha spiegato il tema di quest’anno dedicato al rispetto.

Protagonista anche il cinema con Massimiliano Bruno regista del film “Non ci resta che il crimine” in collegamento telefonico e la doppiatrice Chiara Gioncardi. Non è mancato lo spazio per le altre arti con “La poesia salverà il mondo” e la premiazione dei murales e dei lavori artistici realizzati con gli istituti Costaggini di Rieti, Carlo Urbani di Ostia e ‘Istituto Matteucci.

Presenti il direttore del Teatro Marconi, Felice Della Corte che ha messo gratuitamente a disposizione il teatro per l’iniziativa, l’assessore alla scuola del X municipio Germana Paoletti e il vice presidente del X Municipio Alessandro Ieva.

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it