A un metro da te, film sul potere dell’amore contro il tempo

Dal 21 marzo al cinema
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Bisognerà aspettare il 21 marzo per vedere al cinema A un metro da te (Five feet apart). Il film non è ancora uscito il sala e già si candida ad essere commuovente e mozzafiato che coinvolgerà il pubblico più giovane.

La pellicola – diretta Justin Baldoni – racconta la storia di Stella (Haley Lu Richardson) e Will (Cole Sprouse). I due diciassettenni si conoscono nell’ospedale, in cui sono entrambi ricoverati ed è amore a prima vista. La malattia però li costringe a restare sempre a una distanza di sicurezza di un metro e mezzo, per non rischiare di trasmettersi tra loro batteri che potrebbero essere letali, e questo rende tutto molto complicato. Vivere in un tempo preso in prestito significa vivere ogni momento, e mentre le sfide si innalzano, Will e Stella scopriranno una forza dentro di loro imparando rapidamente che le possibilità di restare vicini sono infinite, anche senza sfiorarsi. Una storia sul potere dell’amore che lotta contro il tempo e lo spazio.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it