Lady Gaga mette la parola fine ai rumors sulla love story con Cooper

Lady Gaga mette la parola fine ai rumors sulla love story con Bradley Cooper

La cantante, ha raccontato cosa si celava dietro la romantica esibizione degli Oscar 2019
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Impossibile dimenticare la toccante esibizione di Lady Gaga e Bradley Cooper durante la notte degli Oscar  dello scorso Febbraio.

Il 20 febbraio 2019 infatti, in occasione della novantunesima edizione della notte degli Oscar, la cantante di ‘Poker Face’ e l’attore di ‘Una notte da Leoni’ sono saliti sul palco e si sono esibiti nella loro hit ‘Shallow’ tratta dall’ormai famoso film ‘A Star is Born’, brano che ha poi vinto il premio ‘Miglior Canzone Originale’.

Durante l’esibizione, accompagnati esclusivamente dal pianoforte, i due non si sono mai tolti gli occhi di dosso e nel finale si sono seduti l’uno accanto all’altro con i volti vicinissimi.

Tutto ciò, non ha fatto altro che alimentare le numerose voci relative ad una loro presunta relazione segreta. Oggi però, è proprio Lady Gaga a svelare i retroscena di quella famosa esibizione.

“Se devo essere sincera, credo che i giornali siano molto sciocchi. Ciò che intendo dire è che siamo stati noi a creare quella storia d’amore”, ha detto Stefani Joanne Angelina Germanotta rispondendo ad alcune domande di Ophra Winfrey.

“Come attori, volevamo che il pubblico credesse fermamente nella nostra relazione e che provasse lo stesso amore durante l’esibizione dello scorso febbraio. Ci abbiamo lavorato davvero tanto, capisco potesse sembrare vero, ma era tutto orchestrato”, ha continuato la cantante.

Per poi concludere : “Se devo essere sincera, siamo davvero molto orgogliosi del grande lavoro fatto !”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it