Genova, alunni ‘Spinola’ realizzano decalogo educazione stradale

Lo hanno chiamato 'Lo Spinolino'
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

GENOVA – Rispetto delle regole per rispettare l’ambiente, se stessi e le altre persone. Questa è l’educazione stradale per gli alunni e le alunne della primaria ‘Spinola’ di Oregina (Genova) che insieme a diregiovani.it hanno scritto il loro decalogo sulla sicurezza in strada. A conclusione di due giornate di laboratorio con ‘La scuola fa notizia’, le classi quarte e quinte che hanno aderito al progetto ‘A ruota libera’ hanno prodotto ‘Lo Spinolino’ (link) per sensibilizzare i coetanei ma anche gli adulti sulla cultura della sicurezza in strada.

Comportamenti corretti come l’uso della cintura e del casco ad altri scorretti come il consumo di alcol o l’abitudine a distrarsi con il cellulare alla guida, i giovani redattori hanno voluto raccontare poi una buona pratica in voga nella loro scuola: il ‘Pedibus’, un progetto di mobilità sostenibile che prevede quattro linee permanenti di ‘bus pedonale’ nel quartiere della ‘Spinola’.

“Camminare fa bene, sia a noi che all’ambiente- hanno spiegato– Noi bambini veniamo accompagnati da alcuni genitori volontari che si organizzano secondo turni. Siamo molti a partecipare perché forte è il nostro desiderio di salvare l’ambiente”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Redazione Diregiovani
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it