Il problema per i miei figli è che sono nuovi arrivati ​​in Italia…

Buongiorno,
Il problema per i miei figli è che sono nuovi arrivati ​​in Italia, quasi un anno e tre mesi e non capiscono molto bene l’italiano. mia figlia ha quasi 18 anni e mio figlio 9 anni.
Distinti saluti

Anonima

Cara Anonima,
grazie per averci contattato, immaginiamo che non sia facile in questo breve tempo imparare una lingua nuova così complessa come l’italiano e contemporaneamente trovare un metodo di studio che faciliti l’apprendimento. Crediamo che un aiuto molto importante possa arrivare proprio dalla scuola che in questo periodo di didattica a distanza in cui le attività sono un pò più rallentate del solito, i docenti potranno favorire una didattica di rinforzo per i suoi figli, a seconda delle difficoltà che presentano.  Un’altra cosa importante potrebbe essere un confronto tra lei e le insegnanti che potranno darle delle indicazioni per facilitare i suoi figli. La tecnologia, inoltre, potrebbe essere un valido alleato: per esempio sua figlia maggiore potrebbe organizzarsi in modalità online con le compagne e studiare insieme a loro attraverso Skype, Google Meet, Whatsapp, ecc; e sicuramente potrebbe essere una modalità valida anche per la piccola, se i genitori dei compagni accettano di far utilizzare ai figli questi mezzi di comunicazione, ma anche vedere video,cartoni animati in italiano o fare giochi interattivi permettono un apprendimento semplice ed efficace utilizzando strumenti piacevoli e divertenti.
Speriamo di essere stati di aiuto e restiamo a disposizione per qualsiasi altro dubbio o perplessità.
Un Caro Saluto!
L’èquipe degli esperti


25 Marzo 2020