Ci frequentiamo da pochi mesi, veniamo da brutti periodi…

Buongiorno,
scrivo perché ho un problema, non sono un incosciente so benissimo che non si può vedere la mia ragazza ed infatti è ciò che abbiamo fatto fin ora, ma questo virus sta rompendo quello che stavamo creando.. premetto siamo sia io che lei umbri di due comuni differenti di un centinaio di km quasi, ci frequentiamo da pochi mesi, entrambi veniamo da brutti periodi stiamo cercando di ripartire insieme, ma questa improvvisa lontananza forzata ha fatto ritornare in lei vecchie ansie paure e blocchi tanto da dirmi ieri che non riusciva più continuare ma non perché non voleva come ho scritto perché non riusciva.. ora per me questa è un’urgenza perché entrambi dal punto di vista diciamo psicologico veniamo da periodi non belli, ora che stavamo cercando di fare qualcosa c è questa situazione. Premetto che non siamo mai usciti di casa, giusto per fare la spesa, io abito da solo, ho bisogno di vederla e parlarci.. e vorrei un permesso speciale per risolvere questa cosa… se non fosse necessario non chiederei come ho fatto fin’ora ma non possiamo lasciarci ora per questa quarantena forzata, capisco che è importante ma lo è come è importante per noi risolvere questa vicenda.. grazie saluti

Anonimo


Caro Anonimo,
comprendiamo il profondo disagio che stai vivendo e l’urgenza che senti di avere, ma  tenendo conto del periodo delicato dal quale vieni e la situazione attuale con la tua ragazza, crediamo che rischiare una multa, o peggio, una denuncia, non farebbe altro che peggiorare il tutto. Ora più che mai è necessario rimanere calmi e lucidi per non fare scelte avventate; sentitevi più spesso, sia telefonicamente che attraverso videochiamate, ripercorrete insieme questi mesi di storia così intensi e importanti, riscoprendo le cose che vi uniscono e che tanto vi hanno aiutato e sostenuto nei momenti più difficili. Riuscire a mantenere una relazione in questa situazione di costrizione è sicuramente complesso, ma è anche un’opportunità che se ben sfruttata vi farà uscire da tutto questo più forti e saldi di prima. Siamo certi che saprai sostenere la tua ragazza nel modo giusto, aiutandola a cacciar via le vecchie paure e ad aprirsi ad una relazione profonda con te.
Speriamo di esserti stati d’aiuto e se vuoi torna a scrivere per farci sapere come procede la situazione. Andrà tutto bene!
Un caro saluto!
L’équipe degli esperti

2 Aprile 2020