Scuola, iniziativa su didattica a distanza e privacy, tra opportunità e rischi

Scuola, iniziativa su didattica a distanza e privacy, tra opportunità e rischi

Il 5 maggio, il webinar gratuito di Indire, Studio Legale EY e Fondazione Agnelli
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – L’emergenza sanitaria ha comportato la sospensione delle attività didattiche ordinarie e l’avvio in tempi molto ristretti di iniziative di didattica a distanza (DaD): un impegno enorme, su larga scala, che rappresenta una sfida inedita per docenti, dirigenti scolastici, studenti e famiglie e, in quanto tale, porta con sé opportunità e rischi anche sul piano della privacy.

Per approfondire questi temi, Indire, Fondazione Agnelli ed Studio Legale EY hanno organizzato martedì 5 maggio (ore 15.00) il webinar “Didattica a distanza e tutela della privacy. Norme, prassi e questioni aperte”. L’evento è gratuito ed è accessibile online al seguente link: https://bit.ly/2ScrC71 (password: dadprivacy).

Partendo dalla relazione tecnica realizzata dagli specialisti di EY e dall’ufficio del Garante per la protezione dei dati personali, il webinar intende coinvolgere alcuni esperti che operano a vario titolo nel mondo della scuola per discutere sulle implicazioni legate all’uso delle piattaforme educative e dei prodotti digitali per la scuola in termini di protezione dei dati sensibili degli utenti e tutela della privacy.

Il programma prevede, in apertura, i saluti istituzionali di Giovanni Biondi, Presidente Indire, Stefania Radoccia, Managing Partner Tax&Law EY Mediterranean, Andrea Gavosto, Direttore Fondazione Agnelli, e Giuseppe Busia, Segretario Generale – Garante per la protezione dei dati personali. A seguire, le relazioni tecniche di Luigi Neirotti e Alessandra Pietroletti, Soci Studio Legale Tributario EY (dipartimento IT & Data Protection), e di Francesco Modafferi, Dirigente di ruolo – Garante per la protezione dei dati personali. Nella seconda parte, si susseguiranno le testimonianze di attori coinvolti a più livelli nella didattica a distanza, come Antonello Giannelli, Presidente ANP, Giuseppe Ferrari, Direttore editoriale Zanichelli, Enrico Bellini, Public Policy Manager Google, Marco De Rossi, CEO Weschool, e Adriano Allora, CFO Maieutical Labs.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it