È soprattutto mio padre che secondo me tratta male mia madre...

È soprattutto mio padre che secondo me tratta male mia madre…

Buongiorno,
i miei genitori litigano continuamente. È soprattutto mio padre che secondo me tratta male mia madre, prendendola in giro o sminuendola. Volano parole pesanti e non si preoccupano se ci siamo io e mia sorella. È una situazione che non sopporto più. Io mi chiudo nella mia camera e metto al musica per non sentirli ma a volte davvero vanno avanti per ore.
Mi potete dare qualche consiglio per non starci tanto male?

Luana, 18 anni


Cara Luana

ti ringraziamo per aver condiviso con noi i tuoi pensieri.
Ci rendiamo conto perfettamente del malessere che vivi in casa a causa dei continui litigi che interessano i tuoi.
Per quanto i genitori possano litigare e per loro potrebbe comunque essere una modalità relazionale cronicizzata, non dovrebbero esporre i propri figli a tali umiliazioni. La violenza domestica non si manifesta solo con le percosse fisiche ma anche, e soprattutto (perché sono le meno evidenti), con abusi psicologici e, nel caso non sia rivolta a se stessi ma comunque si assiste a questo tipo di aggressione possiamo parlare di violenza assistita.
La violenza assistita è causa di mille difficoltà che emergono crescendo poiché si acquisisce inconsciamente il modello genitoriale. 
Detto questo, il primo passo potrebbe essere quello di provare a parlare direttamente con i tuoi genitori per spiegare come ti senti in quei momenti e quanto sia doloroso per te vivere questa situazione. Se ciò non dovesse bastare e se i tuoi non decidono di prendere in mano la situazione per risolvere i conflitti interni alla coppia, il nostro consiglio è quello di rivolgerti allo sportello d’ascolto della tua scuola, se presente e o al consultorio della tua città, li troverai lo spazio adeguato per poter parlare di tutta questa situazione che ti crea sofferenza. 
Se ci fai sapere dove abiti potremmo indicarti le risorse territoriali a cui potresti rivolgerti.
Facci sapere cosa decidi.
Un caro saluto!
L’èquipe degli esperti
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it