Ho una forte ansia al momento delle interrogazioni e dei compiti in classe…

Salve,
vi scrivo perché vivo una forte ansia al momento delle interrogazioni e dei compiti in classe. Nonostante il tanto tempo trascorso sui libri, al momento delle interrogazioni mi viene come un blocco. Comincio a sudare e sento il cuore battermi fortissimo. Ovviamente non riesco a rispondere alle domande che mi fanno i prof e risulto puntualmente impreparata, nonostante tutti gli sforzi che faccio per studiare. Mi sono stancata di questa situazione. Mi sento davvero affaticata. Avreste qualche consiglio da darmi?

Jennifer, 16 anni


Cara Jennifer,
comprendiamo come ci si possa sentire quando tutto lo studio e gli sforzi fatti sembrano venire vanificati dalle emozioni e da quell’ ansia che puntualmente sopraggiunge e ti blocca al momento delle interrogazioni o delle verifiche. Immaginiamo quanto tu possa sentirti stanca e affaticata, delusa probabilmente per il non riuscire a dimostrare chiaramente il tuo impegno.
Devi sapere che un pizzico di ansia e agitazione può essere proficuo per raggiungere i risultati sperati poichè serve proprio a permetterci di prepararci meglio di fronte ad un compito o una prestazione; nel tuo caso sembra che l’ansia diventi incontrollabile al punto da annebbiare tutto quello che sai. 
Forse potrebbe esserti utile mettere al corrente gli insegnanti di quello che ti accade; prova a parlare con uno di loro, quello con cui ti senti più a tuo agio e spiegargli che purtroppo l’agitazione e l’ansia arrivano a compromettere la tua prestazione. Probabilmente il fatto di poterlo comunicare ti aiuterà nel sentirti maggiormente compresa e meno agitata all’idea di dover dimostrare di essere preparata. E potreste valutare delle alternative nella modalità di gestire le interrogazioni, per esempio. 
Inoltre, se nella tua scuola è attivo uno sportello di ascolto psicologico online, potresti consultare la figura dello psicologo scolastico che potrebbe aiutarti a trovare la strada per gestire questi episodi e ritrovare la fiducia nelle tue capacità e nel tuo valore personale. 
Non abbatterti, cerca di trovare la forza dentro di te per aprirti con gli adulti di fiducia e affrontare queste difficoltà sapendo che, attivando le giuste risorse, potrai riuscire a gestirle e superarle. 
Un caro saluto! 

11 Dicembre 2020