Da quando c’è il covid rimane sempre nella sua stanza…

Buongiorno, siamo due genitori di un ragazzo di 17 anni. Siamo molto preoccupati per lui perché da quando c’è il covid non ha più relazioni neanche con videochiamate. Lo vediamo solo per i pasti. Rimane sempre nella sua stanza a malapena si lava. Non sappiamo più cosa fare per farlo uscire, Abbiamo parlato ed invitato a casa uno dei suoi migliori amici ma non ne ha voluto sapere. Vi prego aiutateci.

Genitori


Cari Genitori,
il periodo che stiamo attraversando legato all’arrivo della pandemia ha causato molteplici problemi nella sfera sociale e psicologica di ciascun individuo. I ragazzi stanno duramente accusando il colpo di tutte queste privazioni, dei cambiamenti, della didattica a distanza, delle limitazioni al contatto e molti di loro hanno reagito chiudendosi ulteriormente. 
Ci sono stati particolari problematiche che ha dovuto attraversare la vostra famiglia in sovrapposizione o a causa della pandemia? Vostro figlio prima del Covid-19 aveva delle relazioni sociali intense? Avete avuto modo di confrontarvi con i suoi insegnanti per sapere se hanno notato dal canto loro dei cambiamenti significativi in lui?…
La chiusura e l’isolamento sono indubbiamente un segnale di sofferenza e andrebbero contestualizzati e compresi per poi pensare ad un intervento di sostegno.
Avete provato a parlargli apertamente dicendogli tutto quello che avete notato e la vostra preoccupazione per lui? La comunicazione, nonostante l’iniziale resistenza è molto importante.
Una possibile strada da percorrere è quella di avvalervi della consulenza di uno psicologo/psicoterapeuta che possa gradualmente entrare in contatto con lui, aiutarlo ad attraversare e verbalizzare questo malessere per poi trovare nuove strategie, più funzionali di adattamento, riscoprire risorse personali e spinte verso l’esterno.
Talvolta le insicurezze personali e le incertezze del periodo fanno da padrone e possono arrivare ad offuscare tutto il resto, ma grazie al calore di chi è vicino ed un eventuale sostegno esterno è possibile tornare a vedere la luce.
Un caro saluto!

27 Gennaio 2021