Un anno per Patrick: le scuole per la liberazione di Zaky

Da Nord a Sud tanti istituti hanno risposto all'appello di Amnesty. Patrick e Giulio, la domanda di giustizia è per entrambi
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Un anno senza Patrick, un anno per Patrick. A dodici mesi dall’arresto di Patrick Zaky all’aeroporto del Cairo, in Egitto, le scuole italiane non cessano di far sentire la propria voce per la liberazione dell’attivista egiziano, studente di master a Bologna.

Nell’anniversario dell’incarcerazione di Zaki, infatti, migliaia di ragazze e ragazzi, bambine e bambine delle scuole di ogni ordine e grado hanno voluto esprimere affetto e solidarietà a Patrick e alla sua famiglia. Lo hanno fatto rispondendo alla petizione di Amnesty International. Un istituto superiore di Torino, il ‘Galileo Ferraris’ gli ha scritto una lettera al mese da quando è stato arrestato.

E così, da Nord a Sud, si susseguono gli appelli:  ‘Libero subito’, ‘Stop alle violazioni dei diritti umani in Egitto’. ‘Free Patrick – 5 anni senza Giulio’ recitano anche alcuni cartelli sostenuti dagli studenti. La vicenda di Zaki si annoda infatti a quella di Giulio Regeni, altro ricercatore italiano ucciso in Egitto per il quale i famigliari chiedono ancora giustizia e del quale il 5 febbraio scorso è ricorsa l’uccisione nel 2016.

L’elenco delle scuole che hanno aderito all’appello di Amnesty è in continuo aggiornamento. Questa la lista provvisoria:

IS A.Pesenti, Cascina (PI); Scuola Primaria Diaz, Venezia; Liceo F. De Andrè, Brescia; IC Ferrandina, Matera; IC Dante Alighieri, Rescaldina (MI); IS Einaudi Molinari, Rimini; ISISS Archimede, San Giovanni in Persiceto (BO); Scuola Primaria Mario Lodi, Matelica (MC); Liceo Galileo Ferraris, Torino; Liceo Petrarca, Trieste; IC Largo San Pio V, Roma; IC Parco della Vittoria, Liceo Mamiani, Roma; Liceo Archimede, Roma; Liceo Orazio, Roma; Liceo Visconti, Roma; Liceo Abramo Lincoln, Enna; Liceo Federici, Trescore (BG); Istituto Monsignor Fiore, Cuneo; IC G. De Nicola, Agerola (NA); IC Giacomo Leopardi, Potenza; IC Ottolini, Rescaldina (MI); Liceo Vittoria Colonna, Roma; Liceo Giordano Bruno, Roma; Liceo Montessori, Roma, Liceo Cavalieri, Verbania (MI); Scuola media Borsi, Livorno, Scuola media padre Cecchi, Ponte Buggianese (PT); Liceo Manzoni, Latina; Istituto Marconi, Palermo; Liceo Classico, Teramo; IC Mattarello, Trento; Istituto Pirandello, Pesaro; Liceo D’Annunzio, Pescara; Scuola secondaria di primo grado Gandino di Bologna; I. C. Taliercio, Marina di Carrara; Istituto Tartaglia Olivieri, Brescia; Liceo Linguistico S. Slataper,  Gorizia; Ic Plinio il Vecchio, Cisterna di Latina, Istituto Superiore Lorenzo Rota, Calonziocorte (LC); Liceo Maccari, Frosinone. 
 
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Martina Mazzeo
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it