Gli eventi da non perdere alla terza giornata di Didacta Italia: fra i relatori Enrico Letta

Occhi puntati su Didacta Green nella Giornata mondiale del riciclo
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Prosegue fino a venerdì 19 la quarta edizione di Didacta Italia, il più importante evento nazionale sul ‘pianeta scuola’, quest’anno tutta sul web.

L’ospite più atteso di questa terza giornata (giovedì 18 marzo) è Enrico Letta, neosegretario del Partito Democratico e presidente dell’Istituto Jacques Delors, il think tank europeo fondato 25 anni fa con sedi fra Parigi e Berlino. Enrico Letta parteciperà al Convegno Educazione alla cittadinanza attiva (Cittadinanza europea – economica – digitale) in programma dalle ore 17,00 alle ore 19,00 insieme a un team di esperti fra i quali Anna Maria Lusardi (docente di Economia presso la George Washington University), Magda Bianco (Capo Dipartimento per la Tutela della clientela e educazione finanziaria della Banca d’Italia) e Andreas Schleicher (Responsabile OCSE di Pisa). Coordina Tonia Mastrobuoni, corrispondente di La Repubblica per la Germania.

Dalla pandemia al post: competenze e risorse psicologiche per una scuola al centro della società è l’evento che apre alle ore 14,00 organizzato dall’Ordine degli Psicologi Italiani con la partecipazione del Presidente dell’Ordine David Lazzari e di esperti del mondo scolastico e scientifico.

Fra gli eventi della mattina, alle ore 10 riflettori puntati sulla Didattica POP di Lorenzo Baglioni. Giovane cantautore, scrittore, ex professore di matematica, nel 2018 approda sul palco di Sanremo con la canzone “Il congiuntivo”. Dal 2015 produce contenuti per il web con più di 80 MLN di visualizzazioni.

Tanti gli appuntamenti di DIDACTA GREEN in programma oggi giovedì) in occasione della Giornata mondiale del riciclo, che sarà anche un’occasione per toccare i nodi educativi della cultura circolare. Un modello che vede l’Italia protagonista: con il 79% di rifiuti totali avviati a riciclo il nostro Paese vanta un’incidenza più che doppia rispetto alla media europea, che si ferma al 38%. Dalle 16 alle 17.50 i promotori dell’area green di Didacta incontreranno il mondo della scuola per un confronto dal titolo Educare alla circolarità: esperienze di economia circolare al centro di percorsi partecipati sugli obiettivi dell’Agenda 2030. Un appuntamento a cui interverranno insieme alla Presidente di Legambiente Scuola e Formazione Vanessa Pallucchi e all’autore del manuale Educare all’economia circolare Franco Salcuni, il Vicepresidente Conou Riccardo Piunti, il Direttore Generale di Ecopneus Giovanni Corbetta e la vicepresidente della Commissione Ambiente della Camera Rossella Muroni.

Alle 18 si prosegue con il seminario La rete dei #GreenHeroes che trasformano gli ostacoli in opportunità e danno vita ad economie generative e nuove professioni green” promosso dal Kyoto Club. Sarà l’occasione per raccontare alcuni dei migliori talenti green italiani, come quelli del  Museo diffuso dei 5 sensi di Sciacca e della vernice mangia inquinamento. Presenti i protagonisti di queste best practice, la co-ideatrice e coordinatrice della campagna #GreenHeroes Annalisa Corrado e il co-ideatore, firma e volto della campagna Alessandro Gassmann. 

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Redazione Diregiovani
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it