Ippopotamo furioso insegue un motoscafo: il VIDEO incredibile!

Momenti di terrore per un gruppo di turisti in Kenya

Momenti da brivido per alcuni turisti in barca in Kenya, inseguiti da un furioso ippopotamo intenzionato a caricarli.

Ippopotamo furioso insegue un motoscafo

Dicken Muchena ha affittato un motoscafo con alcuni amici per fare un giro sul Lago Vittoria, con l’intenzione di ammirare la fauna selvatica del posto.
Il gruppo ha avvistato un branco di ippopotami che si sollazzavano in acqua e hanno deciso di avvicinarsi per osservarli meglio.
Non potevano immaginarsi il pericolo a cui andavano incontro.
Un ippopotamo non ha gradito l’invasione del territorio e, furioso come non mai (per non dire parole volgari), ha iniziato a inseguirli, emettendo un suono gutturale pieno di rabbia. I turisti spaventati hanno accelerato il più possibile per smarcare il pericoloso mammifero, che sembrava non avere alcuna intenzione di rinunciare alla sua “vendetta”.
L’inseguimento è durato diversi minuti, e alla fine il gruppo è riuscito a raggiungere terra sano e salvo.

L’ippopotamo è pericoloso?

Con un peso che può arrivare ben oltre le 3 tonnellate, l’ippopotamo è il terzo mammifero terrestre più grande del mondo. Nonostante l’apparenza goffa e mite, è considerato tra gli animali più pericolosi in Africa (ancor più dei leoni!). Oltre alla sua incredibile velocità (raggiunge anche i 40 km orari), i suoi canini giganti e aguzzi non perdonano.

È pericoloso anche per l’uomo? Strano ma sì.

Anche se erbivoro, non ha predatori naturali. È molto territoriale e aggressivo e attacca indiscriminatamente chiunque pensi sia una minaccia.
Si stima che gli ippopotami siano responsabili di almeno 500 morti all’anno in Africa.

Leggi anche: La classifica dei 10 animali più pericolosi per l’uomo

2021-06-01T11:50:35+02:00