Eclissi solare visibile anche dall’Italia: tutte le info

Il culmine si raggiungerà intorno alle 12
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

 Oggi è il giorno dell’eclissi solare anulare, uno dei fenomeni celesti più affascinanti. La Luna nuova transiterà davanti al Sole, regalando uno spettacolo incredibile a tutti gli osservatori.
Tuttavia, almeno per l’Italia non sarà un evento coinvolgente come l’eclissi solare del 2015. Poche aree del nostro Paese beneficeranno della visione, e anche in questo caso, sarà ridotta a un piccolo spicchio nero.

Dove guardare l’eclissi solare in Italia

L’eclissi solare del 10 giugno sarà visibile in Italia solo parzialmente, con un oscuramento massimo del 12 per cento.
Le regioni interessate sono tutte quelle settentrionali e parte delle centrali (Toscana, Umbria e Marche). In questo caso, l’oscuramento sarà davvero ridotto.
Il culmine si raggiungerà intorno alle 12.

Come osservare l’eclissi solare

NON GUARDARE MAI IL SOLE DIRETTAMENTE. Farlo potrebbe causare gravi conseguenze alla vista.
E’ invece possibile usufruire di occhiali fatti apposta per l’osservazione del Sole, reperibili anche nei negozi di ottica. Puoi anche realizzare un proiettore fai da te (QUI semplici istruzioni per realizzarlo).
Altrimenti, è possibile osservare l’eclissi solare anulare completa in diretta live, grazie allo streaming gratuito messo a disposizione dal Virtual Telescope.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Gloria Marinelli
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it