Penso che quest’estate sarà difficile perchè resto in città e non ho amici…

Ciao, mia madre è andata in vacanza con il compagno e io mi ritrovo sola a casa. Penso che quest’estate sarà difficile perchè resto in città e non ho amici. Soffro molto la solitudine e cerco di pensare positivo ma non riesco..sono triste. Il mese scorso il mio ragazzo mi ha lasciata e purtroppo stando insieme da 7 anni non ho coltivato altre relazioni ed ora non ho nessuno con cui stare, parlare e trovare compagnia. Sicuramente è una mia colpa ma non so che fare.

Anonima


Cara Anonima,
a volte succede di essere completamente assorbiti dal rapporto d’amore e di non dare valore e spazio ai propri interessi personali. Mantenersi uno spazio individuale non solo aiuta a mantenere relazioni con amici ma anche a far spazio a proprie passioni e interessi. Non deve essere facile per te confrontarti con questa dimensione di solitudine, ma fermarsi alle colpe non serviranno a molto; fai tesoro delle esperienze ti aiuteranno a capire meglio cosa vuoi. Non conosciamo la tua età ma potresti provare a ricontattare qualche tua amica, cugina, una compagna di studi, una zia giovane con cui poter cominciare a riaprirti. Potresti raggiungere tua mamma in vacanza? magari anche staccare potrebbe aiutarti a fare maggiore chiarezza.
Potresti magari anche informarti se nel tuo quartiere ci sono iniziative per giovani e unirti a qualche associazione per poter fare nuove conoscenze. Un corso di fotografia, cucina, di arte o teatro a volte rappresentano un ottimo inizio per conoscere nuove persone.
Non trascurare le tue emozioni e se senti il bisogno di parlare potresti anche confrontarti con uno Psicologo che possa aiutarti a fare maggiore chiarezza sui motivi che ti hanno spinto a chiuderti e ad annullarti in questi 7 anni.
Torna a scriverci se ne sentissi il bisogno.
Un caro saluto!

2021-07-31T10:37:12+02:00