Tokyo 2020, ginnasta giapponese omaggia l’Italia con “Nel blu dipinto di blu”

Chisaki Oiwa è stata strepitosa!

È iniziata la gara di ginnastica ritmica alle Olimpiadi di Tokyo 2020 e già sono emozioni per l’Italia. Oltre al posto in finale conquistato da Milena Baldassarri, la nostra musica ha risuonato nelle televisioni di tutto il mondo.
Dopo l’esibizione della ginnasta russa Arina Averina sulle note di “Bella Ciao“, anche la giapponese Chisaki Oiwa ha portato una delle canzoni più popolari, anzi la più popolare, del repertorio italiano: “Nel blu dipinto di blu” di Domenico Modugno.
Anche se non è riuscita a classificarsi tra le prime dieci, per lei tanti applausi!

 

2021-08-06T15:32:39+02:00