Vi scrivo perché ho da poco lasciato il mio fidanzato…

Buongiorno esperti,
vi scrivo perché ho da poco lasciato il mio fidanzato perché mi sono
accorta che forse lui non era più innamorato di me. Il punto è che da quel giorno sono caduta in una specie di depressione e non voglio più uscire di casa. Pensandoci non capisco perché sono arrivata a fare questo, anche perché credo che lui non abbia preso per niente bene il nostro distacco. Quindi credo che ora stiamo male entrambi, ma di fatto la cosa più strana è che mi sono accorta di averlo lasciato pur provando ancora dei sentimenti per lui. Secondo voi come è possibile questa cosa?Cosa posso fare per rimediare? Mi sento molto confusa.

Sara, 15 anni


Cara Sara,
comprendiamo il tuo vissuto di questo momento e ti ringraziamo per la fiducia riposta nei nostri confronti. Da quel che ci racconti sembra che tu stia affrontando davvero un momento difficile. Alla tua età le esperienze amorose sono molto importanti per l’intensità emotiva con cui vengono vissute. La fine di una storia lascia sempre dentro di noi delle domande e dei dubbi che spesso possono generare confusione. Pertanto in questi momenti potrebbe essere utile provare a ripercorrere, con la mente e col cuore, quanto accaduto all’interno del rapporto con il nostro partner. In questo modo potrai avere una maggiore chiarezza sull’accaduto. Nella situazione che ci hai descritto potrebbe essere importante per te, prima di fare qualsiasi cosa, provare a dedicare un pò di tempo ad una riflessione profonda su quello che è stato il tuo percorso emotivo nella relazione con il tuo ragazzo. Per aiutarti in questa riflessione prova a rivolgere a te stessa domande tipo: “Come mi sentivo quando ero con lui? Cosa potrebbe avermi spinta a prendere la decisione di lasciarlo?”, cercando di astenerti da qualsiasi forma di giudizio nei tuoi confronti.
Un caro saluto!

2021-09-23T08:44:40+02:00