Riesco a fare qualsiasi cosa con lui, senza far prevalere la mia ansia…

Buongiorno, volevi farvi una domanda che magari a molti sembrerebbe stupida. Ho avuto l’ansia per anni intero con chiunque, non c’era niente che la facesse passare. Fino a quando ho conosciuto una persona che per me è diventata molto importante, riesco a fare qualsiasi cosa con lui, senza far prevalere la mia ansia. E non capisco se sono anche le altre persone che possono influenzare questa cosa, o se è dovuta solo al mio pensiero?

Elena


Cara Elena,
è una domanda complessa conoscendo anche poco della tua storia personale. Spesso accade, soprattutto se ci si sente più vulnerabili o introversi, di non sentirsi mai all’altezza nelle relazioni. Qualsiasi situazione viene vissuta come un giudizio, una valutazione, una prova difficile da controllare e superare. L’ansia è un vero segnale di allarme che attiva tutto il sistema affinchè possa trovare una via di fuga. Così situazioni, relazioni diventano un pericolo perchè ci sentiamo incapaci a gestirli e la fuga, l’evitamento e la chiusura diventano strumenti per sopravvivere a questa angoscia. In maniera paradossale l’ansia ci mette al sicuro. Ti chiedi cosa sia cambiato in questo momento, probabilmente questa persona è riuscita ad agganciare la tua fiducia, a farti sentire protetta e quindi libera di poterti sperimentare. Ma allo stesso tempo con il tempo, magari sei riuscita a lavorare su di te, a trovare nuove risorse e strategie, a convivere con la tua ansia permettendo di aprirti anche agli altri. 
Crediamo che sia importante che tu continui a ripartire da te e ad avere fiducia.
Se non lo hai già fatto potrebbe anche essere utile confrontarti con uno psicologo per trovare nuove strategie di gestione dell’ansia.
Un caro saluto!

2021-11-28T22:28:04+01:00