‘Biancaneve’ nell’occhio del ciclone: è polemica per i 7 nani

L'attore Peter Dinklage contro la Disney

Ancora polemica per ‘Biancaneve e i sette nani’, il popolare film d’animazione Disney che presto diventerà un live action.
Lo scorso anno, dopo l’apertura dell’attrazione nel parco californiano Disneyland, Snow White’s Scary Adventure, si aprì una diatriba sulla questione del finale: “Un bacio può essere di vero amore solo se una persona sa che sta succedendo”. In sostanza, il Principe Azzurro era stato accusato di ‘molestie’ contro Biancaneve, reo di averla baciata senza il suo consenso.
La polemica è proseguita quando Diseny annunciò la protagonista del live action, l’attrice colombiana Rachel Zegler.

Oggi si torna a parlare di Biancaneve dopo le dichiarazioni di Peter Dinklage, Tyrion Lannister nella serie Il trono di spade.
Per l’attore, infatti, Disney si muoverebbe per il politically correct solo a convenienza: perché non rivedere la rappresentazione dei 7 anni?

“Sono rimasto sorpreso di sapere che Disney si è detta orgogliosa nella scelta, per il ruolo di Biancaneve, un’attrice latina. Per poi continuare a raccontare la storia dei sette nani. Fai un passo indietro e guarda cosa stai facendo. Non ha senso per me!”.
Dinklage, affetto da nanismo, si riferisce agli stereotipi con cui vengono rappresentati i 7 nani nella favola: “Una storia fottutamente arretrata, di sette nani che vivono nelle grotte. Tutto il rispetto per l’attrice e le persone che pensavano di fare la cosa giusta, ma dico io ‘cosa stai facendo?“.

Sulla questione è intervenuta quindi la Disney, che attraverso un portavoce ha annunciato di volersi muovere con un approccio diverso sui sette nani.
“Per evitare di rafforzare gli stereotipi del film d’animazione originale, stiamo adottando un approccio diverso con questi sette personaggi e ci siamo consultati con i membri della comunità di persone affette da nanismo. Non vediamo l’ora di condividere maggiori dettagli non appena il film entrerà nella fase di produzione, dopo un lungo periodo di sviluppo”.

 

2022-01-28T11:18:10+01:00