mondoscuola

Il Liceo Artistico Klee-Barabino al Festival Internazionale di Poesia con un’opera multimediale

Roma – Il progetto ARTE AZIONE PERFORMANCE POESIA nasce dalla sinergia tra due realtà di particolare rilievo per arte e cultura nella città di Genova: il Liceo Artistico Statale Klee-Barabino e il Festival Internazionale di Poesia Parole Spalancate.

L’iniziativa, svolta nell’ambito delle attività di Alternanza Scuola Lavoro, coinvolge allievi sia del biennio che del triennio in un’esperienza laboratoriale formativa dal punto di vista artistico e culturale e mirata alla sperimentazione pratica di tecniche professionali in un’ottica interdisciplinare nel campo artistico contemporaneo.

Dopo alcuni laboratori teorici e pratici sulla creazione del testo poetico con le classi 2 O e 2 H tenuti dal poeta e direttore del Festival Claudio Pozzani con il coordinamento del Prof. Attilio Caffarena, sono stati prodotti alcuni testi interpretati anche oralmente dagli stessi studenti e successivamente processati digitalmente, interagendo con il lavoro svolto dalle classi 5 I e 4 I per la creazione di un’installazione scenografica e di una video-performance sul tema “Elevazione”, progettate rispettivamente dal Prof. Antonino Cerda dal Prof. Angelo Pretolani, noti artisti visivi oltre che docenti.

Al progetto hanno collaborato anche la Prof.sa Vilma Ferrari per i contributi degli allievi diversamente abili e il Prof. Jacopo Morando per la documentazione video-fotografica. Il risultato di questa interazione multimediale sarà presentato giovedi 8 giugno alle ore 18.30 presso il Cortile Maggiore di Palazzo Ducale, in occasione dell’inaugurazione del 23° Festival Internazionale di Poesia “Parole spalancate”. Le opere resteranno allestite per tutta la durata della manifestazione, fino al 18 giugno.