Il mio pene in erezione non risulta diritto, ma bensì curvo verso il basso...

Il mio pene in erezione non risulta diritto, ma bensì curvo verso il basso…

Buongiorno,
volevo farvi una domanda circa un dubbio che ho da molto tempo.
Il mio pene in erezione non risulta diritto, ma bensì curvo verso il basso (se mi consentite una metafora come una canna da pesca con un pesce all’amo…).
Anni fa, quando avevo circa 14 anni, ho subito un intervento al pene per la rimozione del frenulo. Il chirurgo, nelle visite, mi diceva che avrei notato un miglioramento della curvatura, che si, molto leggermente c’è stato.
Volevo sapere se questa curvatura può dare problemi durante un rapporto, renderlo difficoltoso, o comunque se si possa migliorare questa condizione.
Vi ringrazio.,

Caro Nicolò,
un pene curvo verso il basso potrebbe consentire una valida e soddisfacente vita sessuale oppure potrebbe creare problemi "estetici o funzionali" tali da richiede la sua correzione.
Per fare la giusta diagnosi, è bene rivolgersi ad uno specialista andrologo, solo allora si potranno fare delle considerazioni sul percorso da intraprendere.
Dal momento che hai già subito un intervento, ti consigliamo di rivolgerti al medico che ti ha già seguito e che conosce il tuo quadro clinico.
Un caro saluto!
,Nicolò,25-01-2013,Corpo e salute,pene curvo

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it