Non disponendo di preservativi ho avuto un rapporto con il coito interrotto...

Non disponendo di preservativi ho avuto un rapporto con il coito interrotto…

Purtroppo ho ceduto alle insistenze di un uomo di cui sono molto innamorata…

Salve,
ho un ciclo abbastanza irregolare della che oscilla tra i 22 e i 28 giorni, con una durata media di 25. In passato ho utilizzato diverse pillole che mi hanno sempre causato forti disturbi e conseguentemente ne ho speso l’assunzione e sono ritornata all’utilizzo del preservativo. Questo mese nel 12° giorno del ciclo, non disponendo di preservativi ho avuto un rapporto con il coito interrotto terminato 5 minuti prima dell’eiaculazione, pur essendo consapevole dei rischi, purtroppo ho ceduto alle insistenze di un uomo di cui sono molto innamorata. Le chiedo in base alle sue conoscenze alla sua esperienza professionale, in attesa di poter eseguire un test e consapevole del fatto che il coito interrotto non possa considerarsi un valido metodo contraccettivo, quanto realisticamente sia alto il rischio per me di essere incinta considerando che il rapporto è stato soltanto uno e -credo- per lui il primo della giornata. La ringrazio anticipatamente e scusandomi per il carattere della mia domanda che so essere di difficile soluzione senza un’adeguata visita, le chiedo gentilmente di fornirmi una risposta per quanto possibile chiaritrice.

Anonima, 20 anni


Cara Anonima,
concordiamo con te nel dire che è molto difficile fare delle stime precise sul rischio di gravidanza nella condizione che descrivi, l’unico modo sicuro per togliersi ogni dubbio è quello di effettuare un test.
Ad ogni modo, possiamo darti delle stime generali, con il coito interrotto ci sono probabilità di restare incinta che oscillano statisticamente tra il 10 e il 20%. Secondo l’Organizzazione mondiale della Sanità, nel mondo occidentale le gravidanze non pianificate sono infatti il 50%. La stima della Sigo è che il 30% dei concepimenti siano frutto di questa tecnica.
Tutto questo accade perché il coito interrotto non è un metodo controccettivo, è molto difficile che l’uomo possa avere il controllo totale sul proprio corpo, soprattutto nel momento di massimo piacere e può succedere che fuoriesca del liquido anche prima dell’eiaculazione.
Nello specifico, il fatto che il rapporto è stato interrotto 5 minuti prima dell’orgasmo è rassicurante, ma di più non possiamo dire, è difficile anche sapere se eri nel periodo fertile visto il ciclo irregolare, ma un minimo di rischio è presente.
Visto che sei una ragazza accorta, ti consigliamo di utilizzare sempre precauzioni, al di là dell’amore che provi.
Un caro saluto e Buone feste!