Dante e il circolo segreto dei poeti

Dante e il circolo segreto dei poeti

 

Siamo nel lontano 1277 a Firenze: Durante (meglio conosciuto come Dante) ha soli 12 anni ma aspira già a diventare un grande poeta come Virgilio e Guido Cavalcanti, un ragazzo noto per Firenze per le sue rime d’amore recitate per le ragazze. Insieme al desiderio di diventare un poeta, Dante sogna di parlare con Beatrice, la ragazza a cui non può fare a meno di pensare da quando l’ha incontrata.. Sembra tutto perfetto ma diventa ancor meglio quando Guido gli chiede di entrare nel suo circolo segreto di poeti. Per entrarvi però Dante dovrà affrontare tre prove che lo porteranno a uscire di casa durante il coprifuoco ma anche a farlo parlare con Beatrice.
Un romanzo per ragazzi che racconta la storia di uno dei più grandi poeti italiani e del mondo, scritto in prima persona, avvincente fino all’ultimo rigo. Sinceramente uno dei libri più intriganti che io abbia mai letto. Provarlo è d’obbligo.
Silvia Vecchini, Dante e il circolo segreto dei poeti, Roma, Lapis, 2015; pp.162

Alessandro Donatone
Classe 2D – Scuola Secondaria di 1° grado “Puccini” di Firenze

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it