fotogallery

Alien: Covenant, prime immagini dell’atteso sequel di Prometheus

Le riprese di Alien: Covenant di Ridley Scott sono attualmente in corso e – forse per celebrare il 37° anniversario del film originale – l’account Twitter Alien Anthology ha twittato il primo sguardo ufficiale alla pellicola.

alien: covenant

L’immagine dark-color (scattata da uno dei monitor della macchina da presa sul set) mostra Katherine Waterston nei panni di Daniels, un membro dell’equipaggio a bordo dell’astronave Covenant che si reca in un remoto pianeta il cui unico abitante è David (Michael Fassbender), l’androide sopravvissuto agli eventi di Prometheus.

Nel frattempo, sono trapelate diverse immagini dal set di Sydney, Australia, di Alien: Covenant.
Possiamo dare uno sguardo a una cava abbandonata, teatro di un massacro alieno genocida in cima a delle scale del tempio, dove i corpi umanoidi sonopietrificati dal dolore.
Gli altri scatti mostrano una statua raffigurante il volto di un Ingegnere e un bizzarro paesaggio di tronchi d’albero, probabilmente sul pianeta degli Ingegneri.

Alien: Covenant vede il ritorno del regista Ridley Scott nel franchise di Alien.
Il film è un sequel di Prometheus del 2012, il secondo capitolo di una trilogia di pellicole che fungono da prequel alla serie originale di Alien.

Oltre alla sopracitata Katherine Waterston, il resto del cast di Alien: Covenant include Danny McBride Demián Bichir, Jussie Smolett, Amy Seimetz, Carmen Ejogo, Callie Hernandez e Billy Crudup. Inoltre, Michael Fassbender dovrebbe tornare come l’androide David, o almeno quello che resta di lui dopo gli eventi di Prometheus.

Ridley Scott è tornato sulla sedia del regista con uno script di Jack Paglen e Michael Green.
Ecco la sinossi ufficiale del film:

Impostato come secondo capitolo di una trilogia prequel che ha avuto inizio con Prometheus, Alien: Covenant si collega direttamente al cult del 1979 di Ridley Scott.
Si comincia con l’astronave colonia Covenant, diretta verso un remoto pianeta sul lato più lontano della galassia.
Lì, l’equipaggio scopre quello che pensa essere un paradiso inesplorato, ma in realtà è un oscuro mondo pericoloso – il cui unico abitante è il “sintetico” David, superstite della spedizione Prometheus.

Parlando di sequel Ridley Scott ha svelato qualche news sul progetto “Blade Runner 2”.
Diretto da Denis Villeneuve, regista di Prisoners e Sicario, ha confermato i rumors dello scorso anno: Ryan Gosling sarà co-protagonista del film insieme a Harrison Ford.

Alien: Covenant arriva nei cinema statunitensi il 4 agosto 2017.