Cara classe...

Cara classe…

 

Cara classe,

vorrei raccontarvi come ho trascorso questi due anni con voi.

All’inizio pensavo “Oddio come farò!”, non conoscevo tutti e pensavo che non mi avreste mai accettata, ma non avevo paura perché c’era sempre l’amica della quale mi fidavo molto.

Con il passare del tempo, però, attraverso i lavori di gruppo e a coppie, ho imparato a collaborare, e ho scoperto come siete: divertenti, gentili, fate ogni tanto battute che non fanno ridere, ma soprattutto avete voglia di parlare, cosa che io non avevo tanto all’inizio, e che poi si è rivelata esagerata.

Quest’anno invece “Oddio” lo dico in modo diverso, nel senso “Oddio! Non vorrei mai cambiare classe!”, ho legato troppo con voi e se andassi in un’altra classe mi sentirei spaesata, come se avessi perso la strada, quella strada che senza di voi non riuscirei mai a trovare.

DENISA MEMETI

CLASSE 2^C SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO DI CASOLI

ISTITUTO COMPRENSIVO “G. DE PETRA” CASOLI – CH

 

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it