Sott’acqua

Sara La Torre Scuola Secondaria di primo grado "Pieraccini" di Firenze

 

Silenzio, totale silenzio:
niente si muove,
tutto è immobile,
è cosi che è la vita in fondo al mare.
Un ambiente irreale mi avvolge,
l’acqua trasparente vortica accanto a me,
sento i pesciolini sfiorarmi
e un brivido percorrere il mio corpo.
Inizio a tremare,
il freddo mi circonda
e i miei occhi iniziano a chiudersi
stanchi di tutto,
poi due braccia mi circondano
e finalmente rivedo il sole estivo
i suoi raggi battono sul mio viso
e qualcuno sussurra
“Ti amo”.

Sara La Torre
Classe 3C – Scuola Secondaria di primo grado “Pieraccini” di Firenze

2016-07-11T16:26:02+02:00