fotogallery

Justin Bieber e PikoTaro insieme nello spot giapponese: il VIDEO folle!

justin bieber e pikotaro spot videoROMA – L’ha fatto!
Justin Bieber è stato il padre putativo del successo di PikoTaro, che con la sua PAPP (Pen-Pineapple-Apple-Pen) si è conquistato il titolo di erede di Psy.
Come accadde per il cantante coreano con la sua Gangnam Style, il motivetto del comico giapponese è diventato un fenomeno mondiale, grazie soprattutto alla spinta ricevuta dalla star canadese.
Bieber, infatti, aveva condiviso su Twitter il suo apprezzamento per il video di PikoTaro, e in men che non si dica il brano ha fatto il giro del mondo.
Parliamo di oltre 110 milioni di visualizzazioni su YouTube in soli 6 mesi.
Dalla serie “Luke, sono tuo padre”, Justin Bieber e PikoTaro si sono incontrati dal vivo per registrare insieme lo spot di Softbank, uno dei principali fornitori di telecomunicazioni del Giappone.

Al momento lo spot non è ancora stato trasmesso, ma Softbank ha recentemente rilasciato un teaser video che ci mostra cosa è accaduto dietro le quinte.

Justin Bieber e PikoTaro

“Pen Pineapple Apple Pen” VIDEO E TESTO

La canzone, che dura meno di un minuto, inizia con PikoTaro in camicia dorata-pitonata mezza sbottonata con una sciarpa leopardata appesa al collo.
PikoTaro inizia una piccola danza funky, utilizzando solo 3 parole: Pen (penna) Apple (mela) e Pineapple (Ananas).
Il tutto su sfondo assolutamente bianco, senza nemmeno la presenza effetiva dei suddetti oggetti.

I have a pen.

I have an apple.

Apple Pen!

I have a pen

I have Pineapple

Uhhhhhh!

Pineapple Pin!

Apple Pen!

Pineapple Pin!

Pin Pineapple Apple Pen!

Pin Pineapple Apple Pen!

Chi è PikoTaro?

PikoTaro è diventato un fenomeno mondiale grazie alla sua stravagante PPEP – Pen Pineapple Apple Pen, una canzone nonsense di soli 60 secondi.
Dietro PikoTaro si nasconde Kazuhito Kosaka, comico giapponese meglio cnosciuto con il nome di Daimaou Kosaka.

53enne della Prefettura di Chiba, ha pubblicato il video PPEP – Pen Pineapple Apple Pen su Youtube il 25 agosto 2016.
In poco tempo divenne un fenomeno virale, ma la sua fama esplose quando Justin Bieber condivise su Twitter lo stravagante video definendolo “Il mio video preferito di internet!”.

Non a caso sulla sua pagina personale PikoTaro identifica il cantante canadese come “suo salvatore”.