attualita

Fumetti. Comicon, domani al via la 19esima edizione

ROMA – Parte con un successo annunciato la XIX edizione di Napoli Comicon che si apre domani alla Mostra d’Oltremare di Napoli, dove resterà fino al 1 maggio. Già esauriti da tempo gli abbonamenti a tutte e quattro le giornate, la prevendita vede già il sold out per le giornate di sabato e domenica, mentre sono ancora disponibili i biglietti per la giornata di apertura e per il 1 maggio.

Domani la biglietteria aprirà alle 9, mentre i cancelli della Mostra d’Oltremare dai tre ingressi di piazzale Tecchio, viale Kennedy e via Terracina, verranno aperti alle 10. I visitatori potranno scegliere di perdersi nella colorata festa della Mostra d’Oltremare o andare subito a visitare le mostre che partono dal tema scelto quest’anno dal direttore Claudio Curcio con il team di Comicon e con il magister Roberto Recchioni, il rapporto tra Fumetto e Web. Si parte proprio dall’allestimento su “Fumetto e Web” che esplora l’impatto della rete nella produzione e promozione dei comics. Tra gli autori coinvolti: Sio, Zerocalcare, Eriadan, ma anche alcune importanti realta’ internazionali del Web come Sarah Andersen. Una mostra è poi dedicata al magister 2017. “Roberto Recchioni. Un asso nella rete” esplora il mondo dell’autore romano che più rappresenta i fumetto contemporaneo e la sua interazione con internet. Comicon celebra quet’anno anche la “Image Comics”, casa editrice che compie 25 anni e che si contende, con la Dark Horse e la IDW, il ruolo di terza grande forza della nona arte targata USA. Tornando in Italia, una mostra è dedicata al Commissario Ricciardi, il personaggio di Maurizio de Giovanni che dai libri approda al fumetto grazie a Bonelli.

Alla Mostra d’Oltremare sarà ricostruito anche lo studio del commissario, così come descritto nelle pagine dell’autore napoletano. Il celebre inquilino di Craven Road 7 è invece protagonista della Dylan Dog Experience 2.0, che permette ai visitatori un’immersione totale nelle avventure dell’indagatore dell’incubo.

Sempre domani partono anche gli incontri con gli autori a cominciare da Leo Ortolani, ideatore di Rat-Man che sarà dalle 18 al punto autografi per incontrare il pubblico. Le sessioni di autografi iniziano già alle 15 con Flavia Armetrano, alle 16 con Marco Bucci & Jacopo Camagni, e, alla stessa ora, con Emiliano Pagani & Daniele Caluri. Domani partono anche le attività nell’Auditorium CartooNa che dalle 11 apre con il labratorio “Come nasce un cartone animato” con Marino Guarnieri. Alle 11.30 l’appuntamento è con il laboratorio di giornalismo a cura di diregiovani.it nel corso del quale si approfondira’ cos’e’ il giornalismo collaborativo e come si riconoscono le bufale. Soprattutto quelle che girano sul web. Alle 12.30, poi, ci sara’ la proiezione in anteprima del primo episodio della nuova serie TimVision “The Magician”. Nella sala incontri, alle 16, Sergio Bonelli Editore lancia la nuova serie “Mercurio Loi” di Alessandro Bilotta, incentrata su un professore di storia estroso e stravagante, dotato di capacita’ deduttive fuori dal comune nella Roma Papalina del 1825. Alle 17 il tema portante di questa edizione viene esplorato nella discussione con gli autori del libro “Lato selvaggio”, che tratta il sesso a fumetti all’epoca di internet. Attesissima anche l’apertura dell’area Gamecon, con giochi tradizionali e videogames, tra cui spicca l’area League of Legends con grandi aree di free to play per i visitatori. Infine Comicon non dimentica la musica: dalle 15 si inaugura il main stage nel grande piazzale della Mostra d’Oltremare, che nella prima gionata ospita i live di “The Asterplace”, “I mostri lanciati da Vega”, “Playtoy Orchestra” e “The Noiserz”.