fotogallery

Blame!, il film d’animazione dal 19 maggio su Netflix

blameROMA – Arriva in contemporanea mondiale il 19 maggio su Netflix l’atteso Blame!, il film d’animazione originale tratto dall’omonimo manga di Tsutomu Nihei.

Blame! è ambientato in un futuro lontano dove ciò che è rimasto della razza umana risiede all’interno della Megastruttura, un ampio e pericoloso labirinto pieno di insidie e senza controllo. Eroe di questo mondo è il misterioso Killy, uno strano individuo che si batte per evitare la scomparsa della civiltà umana.

L’atteso adattamento cinematografico animato di Blame! sarà disponibile come originale Netflix a vent’anni dall’uscita dell’omonimo manga, pubblicato tra il 1997 e il 2003.

Dopo il successo della serie anime di fantascienza Knights of Sidonia, il film nasce da una nuova collaborazione creativa tra Tsutomu Nihei, autore pluripremiato del manga originale, e Hiroyuki Seshita, il regista che ci ha anche regalato l’emozionante suspense mozzafiato di AJIN: Demi-Human, anch’esso disponibile globalmente su Netflix.
Il manga di Blame! è stato pubblicato in Italia da Planet Manga, sottoetichetta della Panini Comics.

Blame! – Sinossi

Ai confini dell’avanguardia tecnologica, in un’enorme città multilivello che non smette di crescere, intrappolati tra la garanzia dell’estinzione e la minaccia dell’annientamento, gli ultimi superstiti del genere umano hanno una sola missione: sopravvivere.
In un lontano futuro distopico in cui regna il caos, Killy si batte per scongiurare la fine della civiltà umana…

L’universo di Blame! è un mondo inumano: un’enorme sequenza di livelli, enormemente estesi sia in orizzontale sia in verticale. Il protagonista è Killy, un individuo solitario, armato solo di una piccola ma letale pistola. Il suo obiettivo è di trovare esseri umani che possiedono i cosiddetti geni della rete terminale. Si tratta di geni o marcatori genetici che consentono a chi li possiede di accedere alla rete. Nella sua ricerca Killy sarà ostacolato dagli esseri di silicio, creature tecnorganiche, anch’essi alla ricerca di un terminale genetico che gli consenta di entrare nella rete. Un altro mortale pericolo è costituito dalle Safeguard, esseri che costituiscono il sistema di protezione della rete e che uccidono senza alcuna pietà gli esseri umani senza il gene terminale e, in generale, chiunque tenti di accedere abusivamente alla rete.
Trama tratta da Wikipedia

<
>

Blame! – Il film

Alla regia di Blame! Hiroyuki Seshita, già al timone di Knights of Sidonia e Ajin: Demi-Human.
L’animazione sarà gestita da Polygon Pictures, conosciuta in tutto il mondo per Star Wars: The Clone Wars e Transformers: Prime, così come le serie epiche di Knights of Sidonia e Ajin: Demi-Human.

Con la supervisione esecutiva del creatore di storia Tsutomu Nihei, BLAME! È pronto a sconvolgere il mondo ancora una volta con una storia completamente nuova!

Blame! è l’ultima aggiunta all’elenco dei fantastici originali Netflix disponibili in esclusiva a un pubblico globale.