fotogallery

Fabio Rovazzi “condannato” ai Servizi Social, la nuova web serie di Wiko – GUARDA LA PRIMA PUNTATA

Cosa ci fa Fabio Rovazzi vestito da detenuto?
Il re dei tormentoni è stato condannato ai “Servizi Social” e dovrà rispondere a tutte le richieste d’aiuto dei suoi colleghi…
Chi sarà il primo a chiamarlo?
Scopritelo nella nuova webserie di Wiko!

servizi socialROMA – Prendi un artista di riferimento per il pubblico dei Millennials, che con un solo video musicale raccoglie più visualizzazioni della popolazione italiana, aggiungi personaggi popolarissimi in rete disposti a prendersi un po’ in giro, ci sono tutti gli ingredienti per una webserie da seguire.
Questa è Servizi Social.
Quattro esilaranti puntate, da 1 minuto ciascuna, in cui Fabio Rovazzi, il re Mida della rete e delle classifiche musicali, cercherà di risolvere i dilemmi “social” dei suoi inaspettati pazienti trasformandosi in un vero e proprio esperto di social network.

Servizi Social

Accanto al popolare cantante, Servizi Social vedrà infatti come protagonisti alcune inaspettate star del web e del piccolo schermo: Matt&Bise, duo comico da milioni di follower; Martina dell’Ombra, youtuber famosa per le sue originali interpretazioni dei personaggi più controversi del web; Giancarlo Magalli, storico volto della televisione italiana e ora anche ironico intrattenitore dei social network.

Servizi Social è il nuovo progetto di branded content di Wiko, il brand francese di telefonia mobile, prodotto da FremantleMedia, leader mondiale nell’ideazione, produzione e distribuzione di programmi d’intrattenimento e serie televisive.