spettacolo

Rai Radio2 aderisce alla Giornata della Legalità, la programmazione dedicata

Rai Radio2 aderisce alla Giornata della LegalitàROMA – Venticinque anni dopo la strage di Capaci, resta vivo il ricordo ma anche l’urgenza di continuare a lottare per affermare la legalità.

Il 23 maggio, in memoria di Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e degli agenti delle loro scorte, anche Rai Radio2 aderisce alla Giornata della Legalità, per non dimenticare, con una programmazione dedicata.

Rai Radio2 aderisce alla Giornata della Legalità: ecco la programmazione dedicata

Martedì 23 maggio, Antonello Piroso, conduttore del programma insieme a Camila Raznovich, farà un editoriale sui temi della legalità e della lotta alle mafie. Ma si parlerà di legalità sin dalle prime ore della mattina, con Dose e Presta e l’editoriale de ‘Il ruggito del Coniglio’, in diretta anche su facebook, alle 7.45. Giovanni Veronesi nel suo ‘Non è un paese per giovani’, che conduce con Max Cervelli, dedicherà il suo monologo di puntata all’urgenza della lotta alla mafia, alle 12.

Legalità come valore morale, ma anche come discorso culturale, da rimettere al centro dello stesso servizio pubblico. Così anche e soprattutto Pif e Michele Astori dedicheranno la puntata de ‘I Provinciali’ del 23 maggio alla Giornata della Legalità, in un grande speciale de ‘I Provinciali’, alle 18. Alle 20, ‘Decanter’ si occuperà del tema alla sua maniera: Fede e Tinto rintracceranno ed entreranno in contatto con aziende enogastronomiche confiscate alla mafia. Si arriva in fondo alla giornata con ‘ME Anziano YOU TuberS’, in cui Claudio Sabelli Fioretti, Claudio Di Biagio e Federico Bernocchi, metteranno al centro delle loro questioni generazionali, il tema della Legge.

Pezzi da 90, il programma solo on line di Radio2, ha realizzato la puntata dal titolo ‘23 maggio 1992. La città di sangue’, che sarà disponibile su pezzida90.rai.it dal mattino del 23 maggio.

‘Radio2 contro le mafie’ sarà anche in streaming su radio2.rai.it, sui social e sull’App di Radio Rai.