fotogallery

Death Note, Light incontra Ryuk nella prima clip del live action di Netflix

ROMA – Netflix ha pubblicato la prima clip di Death Note, l’adattamento live action americano del popolare manga di Tsugumi Oba e Takeshi Obata.
Nel video di circa 2 minuti, Light incontra Ryuk che lo esorta a scrivere il primo nome sul quaderno della morte…
Diretto del regista Adam Wingard (Blair Witch), il live action di Death Note sarà disponibile su Netflix dal 25 agosto 2017.

L’adattamento di Death Note

death noteAlcune scelte di Netflix per l’adattamento di Death Note hanno fatto storcere il naso ai fan.
In particolare, il cosiddetto “whitewashing”, ovvero utilizzare attori occidentali quando i personaggi da loro interpretati sono di origini diverse.
In questo caso, in particolare, Netflix ha scelto di “americanizzare” Death Note e ambientarlo negli USA.
Di conseguenza ha modificato anche i nomi originali.

Ecco quindi che Misa Amano diventa Mia Sutton e Light Yagami si trasforma in Light Turner.
Tuttavia, come spesso ribadito dal regista Adam Wingard, non si tratta di una trasposizione fedele ma di un libero adattamento “creativo”.

“L’unico personaggio davvero uguale all’anime è Ryuk”, aveva spiegato in una recente intervista.

Il cast di Death Note

Nat Wolff (Colpa delle Stelle, Città di carta) sarà Light Turner

Keith Stanfield (Short Term 12, Straight Outta Compton) come L

Margaret Qualley ( The Leftovers – Svaniti nel nulla) come Mia Sutton

Paul Nakauchi (Star Wars: The Clone Wars) come Watari

Shea Whigham (Boardwalk Empire) come James Turner

Willem Dafoe (Spider-Man) come lo shinigami Ryuk

Death Note: e le voci italiane?

Le voci italiane del live action di Netflix sono un mistero.
Il teaser trailer era doppiato, il primo trailer completo e la clip no.
Forse Netflix Italia ha deciso di accogliere l’appello dei fan?

Le voci italiane nel primo teaser, infatti, non erano piaciute.
I fan avrebbero preferito sentire, infatti, il doppiaggio utilizzato per l’anime con Flavio Aquilone nel ruolo di Light e Alessandro Rossi per la voce di Ryuk.
L’assenza del doppiaggio nel trailer principale e nella clip potrebbe indicare la volontà di Netflix Italia di cercare i doppiattori migliori per il live action.

Non c’è, dunque, che da aspettare.

death note (1) death note (3) death note (2) death note1 death-note death-note death-note
<
>

Death Note

Death Note è un manga di successo mondiale scritto da Tsugumi Oba e disegnato da Takeshi Obata.

Nel manga originale, l’adolescente Light Yagami s’imbatte in un Death Note, un quaderno il cui potere è quello di uccidere chiunque, basta conoscerne il volto e scrivere il suo nome su di esso.
Cosa fareste voi al suo posto?
Light non ha dubbi: punire il crimine uccidendo senza pietà chi lo commette per dar vita ad un nuovo mondo privo del male.
Il possessore del Death Note acquisisce così il potere di Dio della Morte, ceduto in prestito dal vero proprietario del quaderno, lo shinigami Ryuk.
Quando il numero di morti inizia a diventare sospetto, verrà chiamato Elle, bizzarro investigatore privato che darà la caccia al misterioso “giustiziere” Kira.

In Italia il manga è edito da Planet Manga, divisione di Panini Comics.
I diritti dell’anime sono stati acquistati dalla Panini Video, per poi essere ceduti alla Dynit che ha reso disponibile la serie in streaming sulla piattaforma gratuita on demand VVVVID.it.
Dal 24 febbraio 2016 tutta la serie è disponibile anche su Netflix.