spettacolo

Festival show, a Verona la tappa finale. Tra gli ospiti Gabbani ed Ermal Meta

festival showROMA – Festival show, il festival itinerante dell’estate italiana, sta conquistando migliaia di spettatori ormai dall’inizio di luglio, portando sul palco nelle città che lo ospitano i big della musica.

Dopo il successo delle tappe a Padova, Brescia, Caorle (VE), Bibione (VE), Jesolo Lido (VE) e Lignano Sabbiadoro (UD)…manca solo l’appuntamento del 25 agosto a Mestre (VE) prima del gran finale il 4 settembre all’Arena di Verona! Sono aperte le prenotazioni per ricevere i biglietti omaggio per l’Arena telefonando al numero 895.60.60.665 (costo max della telefonata da rete fissa e da mobile 98 cent./min. Iva inclusa). La serata finale di Festival Show è realizzata in collaborazione con il Comune di Verona. Alla conduzione, come sempre, Giorgia Surina e Paolo Baruzzo.

La tappa finale di Festival show, i primi ospiti confermati

Ecco i primi ospiti confermati, protagonisti dell’estate italiana con le loro canzoni, che saliranno sul prestigioso palco dell’Arena, che ospita per il quarto anno consecutivo l’epilogo del tour: Francesco Gabbani, Ermal Meta, Riki, Alex Britti, Nina Zilli, Raphael Gualazzi, Michele Bravi, Le Vibrazioni, Moreno e Fausto Leali.

Oltre alle hit dell’estate, spazio anche ai brani dei giovani talenti selezionati in tutta Italia e in alcune città d’Europa che si sono esibiti nelle prime sei tappe della kermesse. Sono 12 in tutto, ma solo tre di loro accederanno alla finale sul palco dell’Arena di Verona! C’è tempo per votarli fino al 31 agosto, qui tutte le informazioni.

Ecco i nomi (in ordine alfabetico): la cantautrice Chiara Ranieri da Napoli, il quartetto vocale al femminile Diamonds da Ragusa, il cantautore Elios da Pordenone, la cantante anconetana Eva, il cantante milanese Federico Furia, la cantante Giorgia di Padova, il duo Luelo da Treviso, Maurizio Di Cesare da Cagliari (già protagonista di The Voice 2015), il cantautore Nico da Ragusa, la band pop rock Rever da Trieste, Thema da Milano ed, infine, dalla Svizzera l’interprete di origine dominicana Xenia.

Festival show, tre appuntamenti su Real Time

Rinnovata la partnership con Real Time (canale 31 del gruppo Discovery Italia) che, per il secondo anno, segue l’evento come media partner. Il primo appuntamento andrà in onda il 24 agosto, alle ore 21.10 su Real Time (Canale 31) con il meglio delle tappe di Padova, Brescia, Caorle e Bibione. Il secondo best of racchiuderà le tappe di Jesolo lido, Lignano Sabbiadoro e Mestre e il terzo appuntamento sarà dedicato alla finale all’Arena di Verona.

Il palco itinerante di Festival Show 2017 in queste settimane ha ospitato tanti artisti, tra cuifestival show: Alexia, Bianca Atzei, Michele Bravi, Alex Britti, Marco Carta, Chiara, Luisa Corna, Dear Jack, Enrico Ruggeri con i Decibel, Elodie, Fred De Palma e Raphael Gualazzi. Poi Il Pagante, Irama, Jake La Furia, La Rua, L’Aura, Levante, Ylenia Lucisano, Antonio Maggio, Marco Masini, Ermal Meta e Moreno. E ancora Fabrizio Moro, Raf, Riki, Ron, Francesco Sarcina, Senhit, Shade, Sonhora, Stadio, Anna Tatangelo, The Kolors, Thomas, Umberto Tozzi, Paola Turci, Mario Venuti, Michele Zarrillo e Nina Zilli.

In ogni città, sul palco con i big della musica, l’Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana e il corpo di ballo guidato da Etienne Jean Marie (reduce dal grande successo dell’ultima edizione di “Amici”). Il direttore della fotografia, Renato Neri,ha creato per quest’anno un nuovo disegno luci che caratterizza il suggestivo apparato illuminotecnico dello spettacolo, impreziosito dalla potenza dell’impianto di amplificazione che raggiunge i 40.000 W.

In ognuna delle tappe del Festival Show, sfilano le Miss di Amen in passerella, selezionate tra quante hanno inviato l’iscrizione gratuita. Una giuria di esperti decreta la Miss vincitrice di tappa che andrà a formare la rosa delle finaliste. L’organizzazione è curata da Mauro Casarin, talent scout che da sempre ha l’obiettivo di valorizzare le ragazze per future carriere nella moda e nello spettacolo.

Tutte le tappe di Festival Show sono gratuite per il pubblico. Le offerte libere vanno in beneficenza alla Fondazione Città della Speranza che si occupa di raccogliere fondi per i bambini malati di gravi patologie. In questi anni, grazie alla generosità del pubblico sono stati raccolti e versati alla Città della Speranza quasi 600.000 euro. InoltreFestival Show raddoppia l’impegno per il sociale appoggiando i volontari AIDO (Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule) che sono presenti in ogni Piazza per informare correttamente sul tema della donazione e del trapianto di organi e per raccogliere eventuali manifestazioni di volontà favorevoli alla donazione.