File nei ristoranti? I tempi di attesa per i clienti li stima Google

L’annuncio sul blog di Big G

ROMA – Un nuovo servizio in grado di agevolare i suoi utenti…anche al ristorante. Lo propone Google che in queste ore sta integrando le info sui vari locali, con i grafici dei tempi di attesa stimati.

Tempi d’attesa in tempo reale

La funzione, valida sia sul motore di ricerca che sulle mappe, permetterà così a coloro che non hanno prenotato il tavolo di fare una stima più o meno coerente sui tempi d’attesa. Sì perché, pur essendo aggiornato in tempo reale, il calcolo sulla durata delle file che propone Big G è comunque basato su dati statistici e sul numero di persone che si sono registrate nel locale nel corso degli anni. Il motore di ricerca quindi, non può prevedere ad esempio quante prenotazioni ha per quel giorno il locale.

L’annuncio sul blog di Google

A dare l’annuncio della nuova funzione è stata Google, che sul suo blog ha pubblicato la foto di un noto locale romano e accanto la descrizione del nuovo servizio.