fotogallery

A Parigi debutta “Sailor Moon Symphony”: il cine-concerto ufficiale presto anche in Italia

Sailor Moon Symphony

ROMA –  Sale l’attesa per “Sailor Moon Symphony”.
Dopo aver musicato One Piece, I cavalieri dello Zodiaco, Final Fantasy e i Pirati dei Caraibi, l’ensemble sinfonico A Fee Sauvage ha acquistato i diritti per produrre il cine-concerto ufficiale di SAILOR MOON.
L’evento debutterà il 25 novembre al Palais des Congrès di Parigi, per poi spostarsi successivamente in Germania, Italia e Spagna.
Ancora non sono state pubblicate le altre date europee.

Sailor Moon Symphony

Più di 50 musicisti suoneranno dal vivo alcuni dei brani più popolari dell’anime anni ’90, fedeli alla loro versione originale.
I brani saranno accompagnati da un maxi schermo che proietterà i momenti salienti, dalla prima stagione fino a Sailor Moon Sailor Stars.
Tra questi, l’incontro di Luna e Usagi, la sconfitta di Queen Beryl, l’arrivo di Chibiusa e il romantico bacio finale tra Mamoru e Usagi.

Inoltre, sarà presente sul palco di Parigi Yoko Ishida.
L’artista giapponese canterà la sua “Otome no Policy”, sigla di chiusura dell’anime Sailor Moon R.
La cantante eseguirà anche la sua personale versione di Moonlight Densetsu, la storica opening delle prime 4 stagioni di Sailor Moon.

Non resta che attendere informazioni sulle date italiane…