Come posso fare per migliorare le cose senza stare male?…

Salve,
volevo sapere se è normale che nei primi rapporti (abbiamo provato due volte, la seconda con aiuto di lubrificante) si senta dolore e non si riesca a proseguire. É riuscito ad entrare per poco meno di metà e poi c’era una sorta di blocco e io sentivo male, bruciore forte. Come posso fare per migliorare le cose senza stare male? I preliminari li facciamo sempre.
Grazie

Anonima, 20 anni


Cara Anonima,
è piuttosto frequente che durante i primi rapporti sessuali non ci si senta del tutto soddisfatti, appagati e a proprio agio, la sessualità è un’area assai complessa e variegata che coinvolge più aspetti della persona e della coppia stessa.
Quindi entrano in campo non solo la fisicità, l’attrazione, i sentimenti, le emozioni, le sensazioni, il contesto, ma anche la storia personale e l’educazione della persona, così come le paure e i timori associati a quel momento.
Inoltre c’è la coppia, quindi entra in gioco il rapporto, la complicità, l’intesa, le modalità di approccio, quindi è molto importante capire di che tipo di relazione stiamo parlando.
E’ chiaro che quando si è alle prime esperienze può subentrare un pò di ansia da prestazione che può compromettere la magia del momento, e poi bisogna imparare a conoscere l’altro e soprattutto se stessi e le proprie aree di piacere, fino a arrivare a essere un tutt’uno con il proprio partner, e perchè accada ciò a volte ci vuole del tempo.
Per questo crediamo che prima di preoccuparti debba prenderti del tempo e vedere come vada, può capitare che parte questi aspetti di cui abbiamo parlato possano influire e manifestarsi attraverso un’irrigidimento fisico, per questo si può provare dolore durante la penetrazione.
Vedi come, se le cose non migliorano proviamo a capire meglio chi sei e cosa stai vivendo per vedere cosa puoi fare.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it